Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Nessun insider trading per l’ad di Deutsche Börse

La procura di Francoforte si prepara ad archiviare l’inchiesta per insider trading contro l’amministratore delegato della Deutsche Börse, Carsten Kengeter. Era stata la stessa procura a dare l’annuncio della clamorosa indagine nel febbraio scorso, dopo che era emerso che Kengeter aveva acquistato titoli della propria società quando i contatti con il London Stock Exchange per una possibile fusione (poi naufragata) erano già avviati, ma non erano ancora pubblici. La notizia del negoziato per la fusione aveva poi fatto balzare le quotazioni delle azioni della società della Borsa di Francoforte. La Deutsche Börse ha sostenuto che l’acquisto delle azioni faceva parte di uno schema di incentivi per i vertici della società e non si configurava quindi il reato di insider trading. Secondo quanto reso noto ieri dalla stessa Borsa, la società potrebbe essere chiamata a rispondere di non aver diffuso informazioni sensibili al mercato e a pagare due multe per oltre 10 milioni di euro complessivi

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Mentre parte la caccia a furbi e disonesti, il flusso di bonifici accreditati sui conti correnti del...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Scambio di dati “massivo” tra Guardia di Finanza e agenzia delle Entrate per stanare le frodi su...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Via libera al bando Isi 2020 per i finanziamenti della sicurezza sul lavoro. L'avviso dell'Inail è ...

Oggi sulla stampa