Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Nasce a Milano il nuovo hub dedicato al private banking

Banca Generali ha presentato ieri a Milano BG Training & Innovation Hub. Si tratta di un nuovo centro dedicato alla formazione e all’innovazione nell’ambito del private banking con l’obiettivo permettere al private banker di confrontarsi con l’evoluzione dei servizi di consulenza e di sviluppare nuove soluzioni negli investimenti insieme ai partner nell’asset management. La sede del laboratorio è in via Achille Mauri 2 all’angolo con lo storico stabile del gruppo Generali di Corso Italia 6 che diventa anche la nuova nuova sede dei circa 200 private banker e Relationship manager Banca Generali a Milano. Questo laboratorio sarà un’area di social working digital dove lavorare in team e confrontarsi sulle tematiche legate al fintech e agli investimenti e coinvolgerà durante l’anno gli oltre 2 mila professionisti della rete Banca Generali impegnati a rotazione in un palinsesto di proposte di formazione per un totale di quasi 2000 ore. Obiettivo dell’Hub sarà anche individuare nuovi strumenti legati al contributo degli investimenti verso l’economia reale ( progetto BG4Real che prenderà il via dall’inizio del secondo trimestre). L’amministratore delegato e direttore generale di Banca Generali , Gian Maria Mossa ha sottolineato come il fintech da un lato e il persistere dello scenario di mercati con tassi a zero stimoli ulteriormente l’ampliamento nell’offerta nel mondo del

private Banking .

«Con questo Training & Innovation Hub – ha detto Mossa – abbiamo voluto creare un luogo dedicato non solo alla formazione delle competenze, ma soprattutto alla condivisione e al confronto delle esperienze con tutti quei partner che arricchiscono ogni giorno gli strumenti e la nostra offerta alla clientela. Come Hub private ricerchiamo e sviluppiamo innovazione nell’offerta dedicata alla protezione patrimoniale, nella pianificazione finanziaria così come nel wealth management, affidandoci alla collaborazione con prestigiosi partner internazionali e a piattaforme fintech in continua evoluzione».

Nel corso della presentazione dell’iniziativa c’è stato anche l’intervento dell’assessore alla trasformazione digitale del Comune di Milano, Roberta Cocco, e si è svolta inoltre una tavola rotonda in cui si è discusso approfonditamente di tecnologia e innovazione.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

La crisi generata dal coronavirus colpisce frontalmente l’economia reale ma rischia di riflettersi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — Lavoratori pagati dalle banche anziché dall’Inps. È la soluzione che il governo sta pr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

BERLINO — La Bce ha deciso un altro passo importante. Per il bazooka appena sfoderato da 750 mili...

Oggi sulla stampa