Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mustier va avanti, Unicredit cede il 20% di Fineco Bank

Nessuna vendita dell’intera Fineco, almeno per un anno, ma la cessione di un’altra quota pari al 20 %, dopo il 10% venduto il 12 luglio scorso. Unicredit ieri ha «fatto cassa» incamerando oltre 500 milioni di euro con un’operazione annunciata a Borse europee chiuse. Il gruppo guidato da Jean-Pierre Mustier ha precisato che continuerà a controllare la banca con il restante 35 %. Partecipazione su cui Unicredit ha sottoscritto un impegno di «lock-up» per 360 giorni. Durante il periodo «non potrà porre in essere nessun atto di disposizione delle azioni di FinecoBank senza il previo consenso di Ubs per conto dei joint bookrunners », spiega una nota del gruppo.

Fineco era stata indicata dai rumors come uno dei possibili asset da cedere nell’ambito della «strategic review» avviata dal nuovo Ceo. La presentazione della revisione strategica del piano industriale è in agenda il 13 dicembre, giorno in cui si dovrebbe conoscere anche l’entità del secondo pilastro del piano oltre alle dismissioni, cioè l’aumento di capitale, che in base a indiscrezioni (l’istituto in merito non commenta) potrebbe aggirarsi intorno ai 6-8 miliardi di euro.

Ieri è arrivata anche la conferma da parte di Citigroup della raccomandazione «buy» sul titolo Unicredit, con target price a 3,15 euro. Gli esperti esprimono fiducia sul piano di rafforzamento patrimoniale, sebbene «il piano possa portare con sé difficoltà di execution» ma rimangono convinti che il titolo tratti a sconto rispetto ai concorrenti. Sempre ieri Unicredit ha accordato con Erg lo scambio della quota posseduta in Erg Renew (7,14%) in una partecipazione nella capogruppo Erg (4%).

Fausta Chiesa

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Anche Mediobanca si allinea al trend generale del credito e presenta risultati di tutto rilievo, bat...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Gruppo Arvedi rivendica, oltre al completo risanamento di uno dei siti più inquinati d’Italia ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il premier Mario Draghi ha un’idea verde per la siderurgia italiana, che fa leva sui miliardi del ...

Oggi sulla stampa