Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Multa ad Amazon, il Lussemburgo pensa al ricorso

Il Lussemburgo si scaglia contro la multa decisa dalla Commissione europea di quasi 300 milioni di dollari. Settimana scorsa Margrethe Vestager, il commissario europeo per la concorrenza, ha infatti deciso che Amazon dovrà versa nelle casse Lussemburghesi 300 milioni di dollari di imposte non pagate tra il 2006 e il 2014 «senza alcuna giustificazione valida». Il paese dovrà dunque recuperare tale importo, ha tuonato la Vestager.

Le reazioni Lussemburghesi non si sono però fatte attendere. Il ministro delle finanze lussemburghese Pierre Gramegna ha infatti dichiarato alla Cnbc che «il Lussemburgo sta valutando se ricorre contro la decisione presa dall’Unione europea». «Abbiamo valutato», continua Gramegna, «che da parte nostra non c’è stato alcun tipo di aiuto di stato, o vantaggio».

Oltre a ciò il ministro ha precisato come i fatti contestati si rivolgono al 2006. Nel tempo il quadro giuridico internazionale e lussemburghese si sono evoluti. Gramegna ha infatti dichiarato come «non bisogna guardare a situazioni che sono avvenute 10 o 15 anni fa».

Infine il ministro ha anche dichiarato come il Lussemburgo stia valutando tutte le possibilità di appello a sua disposizione e che comunque «nessuna decisione è ancora stata presa» (si veda quanto anticipato da ItaliaOggi il 6/10/17).

Luca Riso

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Maximo Ibarra ha rassegnato le sue dimissioni da Sky Italia per diventare amministratore delegato e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non cede all’ottimismo il ministro dell’Economia Daniele Franco che punta l’indice sui due pun...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

In punta di diritto: la contrarietà a un giudicato nazionale, nel contesto del giudizio di ottemper...

Oggi sulla stampa