Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps, vendita Npl in anticipo di 2 anni

Calano gli utili ma procede la pulizia dei bilanci dai crediti deteriorati. Mps ha chiuso i conti con un utile netto di 93 milioni, in calo a fronte di un utile di 289 milioni conseguito nello stesso periodo del 2018. Sul dato pesa però la contabilizzazione di componenti non operative negative per 140 milioni, mentre l’utile netto del secondo trimestre si attesta a 65 milioni, dopo la contabilizzazione di componenti negative per 47. In frenata anche i ricavi, scesi del 9,3% a 1,55 miliardi. La scommessa vera Mps però la gioca sul fronte della pulizia del bilancio come sottolineato dal ceo, Marco Morelli: «Abbiamo anticipato di due anni il piano di riduzione degli Npl. Contiamo di cedere altri due miliardi di crediti deteriorati entro la fine dell’anno». La banca indica un rapporto tra crediti deteriorati e crediti vivi al 12,7%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Dopo settimane di ostinati dinieghi, come succede in casi simili, il Crédit Agricole deve fare i co...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il governo prova a mettere ordine nella giungla dei commissari straordinari delle crisi aziendali. A...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Borsa dei Bitcoin si è quotata in Borsa, e vale 100 miliardi di dollari. Ieri è stato il giorno...

Oggi sulla stampa