Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps, vendita Npl in anticipo di 2 anni

Calano gli utili ma procede la pulizia dei bilanci dai crediti deteriorati. Mps ha chiuso i conti con un utile netto di 93 milioni, in calo a fronte di un utile di 289 milioni conseguito nello stesso periodo del 2018. Sul dato pesa però la contabilizzazione di componenti non operative negative per 140 milioni, mentre l’utile netto del secondo trimestre si attesta a 65 milioni, dopo la contabilizzazione di componenti negative per 47. In frenata anche i ricavi, scesi del 9,3% a 1,55 miliardi. La scommessa vera Mps però la gioca sul fronte della pulizia del bilancio come sottolineato dal ceo, Marco Morelli: «Abbiamo anticipato di due anni il piano di riduzione degli Npl. Contiamo di cedere altri due miliardi di crediti deteriorati entro la fine dell’anno». La banca indica un rapporto tra crediti deteriorati e crediti vivi al 12,7%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Via libera agli indennizzi per i risparmiatori truffati dalle banche: ieri, il ministro dell’Econo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Quaranta giorni per salvare Alitalia prima che si esauriscano le risorse residue del prestito ponte ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La crisi di governo fa subito vacillare il precario equilibrio della finanza pubblica italiana e apr...

Oggi sulla stampa