Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps, tempi brevi

La Bce deciderà presto sul piano di salvataggio pubblico del Monte dei Paschi: lo ha detto la responsabile della vigilanza dell’Eurotower, Danièle Nouy, durante la presentazione del rapporto annuale sulla supervisione creditizia. «Non è recentemente che abbiamo dato informazioni alla Commissione», ha proseguito Nouy. «La nostra cooperazione con la Commissione, che è un’istituzione europea sorella, è iniziata molto tempo prima.

Abbiamo tenuto costantemente informata la Commissione sull’evoluzione della situazione. Sono sicura che ci sarà una decisione presto».

La premessa è che l’istituto senese sia solvibile. A questo proposito Nouy ha fornito rassicurazioni: «Il giudizio sulla solvibilità è il primo passo nel processo di ricapitalizzazione preventiva. Dunque c’è stato, altrimenti non saremmo qui a parlarne». In caso contrario Mps non avrebbe potuto avviare la ricapitalizzazione preventiva.

Intanto la commissaria Ue alla concorrenza, Margrethe Vestager, ha confermato che non ci sono scadenze per la decisione che l’Antitrust comunitario deve prendere sulla ricapitalizzazione preventiva, aggiungendo che «la cosa buona di non avere una scadenza è il fatto di non avere una scadenza: lavoriamo molto costruttivamente con le autorità italiane, ma per ovvie ragioni non abbiamo fissato una scadenza».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

La Francia continua a essere apripista per il riconoscimento economico dei contenuti di informazione...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Si avvicina il giorno in cui Monte dei Paschi dovrà dire alla vigilanza di Francoforte e al mercato...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Sul Recovery Plan non esiste un caso Italia, ma un’interlocuzione molto positiva con la Commissi...

Oggi sulla stampa