Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps, il plauso di Gualtieri e il bivio di Morelli

«Il Tesoro sta lavorando alla gestione molto bene e voglio fare i complimenti all’amministratore delegato e a tutto il management, i dati sono molto positivi, discutiamo con l’Europa positivamente per una pulizia ulteriore e nei tempi previsti arriverà la soluzione». Così ha detto ieri il ministro Gualtieri a proposito di Mps, rivelando una (doverosa) attenzione particolare per un dossier particolarmente delicato tra i tanti che compongono il faldone delle nomine di Via XX settembre. La banca senese è molto più piccola rispetto alle altre controllate pubbliche in aria di rinnovo, ma – a differenza di queste ultime – si trova a un passo dal traguardo di un processo di turn around da cui dipende il futuro dell’istituto e gli impatti che avrà sulle casse dello Stato. L’aria che tira da Bruxelles, come confermano le parole di Gualtieri di ieri, pare buona: se la Commissione autorizzerà lo scorporo di buona parte degli Npl la banca sarà pronta a rientrare a pieno titolo tra i protagonisti del risiko. Ma chi la guiderà? Dopo gli apprezzamenti espressi dal ministro sarà difficile non confermare Marco Morelli come ad. E il mercato apprezza, come conferma il +10% di ieri. Peccato che il manager, pare, non abbia ancora sciolto le riserve. E c’è chi nota come da mesi il suo mood sia piuttosto da cosa-fatta-capo-ha.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Quasi due milioni di lavoratori autonomi hanno fatto domanda per avere l’indennità di 6...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Destano forti preoccupazioni gli effetti economico-finanziari causati dai provvedimenti conseguenti ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Proroga di un anno per il Codice della crisi. Probabilmente già con un emendamento da inserire in s...

Oggi sulla stampa