Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps, il plauso di Gualtieri e il bivio di Morelli

«Il Tesoro sta lavorando alla gestione molto bene e voglio fare i complimenti all’amministratore delegato e a tutto il management, i dati sono molto positivi, discutiamo con l’Europa positivamente per una pulizia ulteriore e nei tempi previsti arriverà la soluzione». Così ha detto ieri il ministro Gualtieri a proposito di Mps, rivelando una (doverosa) attenzione particolare per un dossier particolarmente delicato tra i tanti che compongono il faldone delle nomine di Via XX settembre. La banca senese è molto più piccola rispetto alle altre controllate pubbliche in aria di rinnovo, ma – a differenza di queste ultime – si trova a un passo dal traguardo di un processo di turn around da cui dipende il futuro dell’istituto e gli impatti che avrà sulle casse dello Stato. L’aria che tira da Bruxelles, come confermano le parole di Gualtieri di ieri, pare buona: se la Commissione autorizzerà lo scorporo di buona parte degli Npl la banca sarà pronta a rientrare a pieno titolo tra i protagonisti del risiko. Ma chi la guiderà? Dopo gli apprezzamenti espressi dal ministro sarà difficile non confermare Marco Morelli come ad. E il mercato apprezza, come conferma il +10% di ieri. Peccato che il manager, pare, non abbia ancora sciolto le riserve. E c’è chi nota come da mesi il suo mood sia piuttosto da cosa-fatta-capo-ha.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Maximo Ibarra ha rassegnato le sue dimissioni da Sky Italia per diventare amministratore delegato e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non cede all’ottimismo il ministro dell’Economia Daniele Franco che punta l’indice sui due pun...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

In punta di diritto: la contrarietà a un giudicato nazionale, nel contesto del giudizio di ottemper...

Oggi sulla stampa