Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps, più raccolta ma la solidità perde colpi

Mps migliora la raccolta diretta nel primo trimestre 2017 (i depositi e i conti correnti da clientela aumentano di 5,5 miliardi rispetto a fine dicembre) ma registra anche una riduzione degli indici di solidità patrimoniale. Il Cet1 su base “transitional” è sceso infatti dall’8,2% di fine 2016 al 6,5% (in prevalenza per l’applicazione delle regole 2017, meno favorevoli rispetto a quelle dell’anno scorso); l’indicatore “fully loaded” si è ridotto dal 6,5% al 5,8%. Siena ha chiuso il primo trimestre 2017 con una perdita di 169 milioni di euro.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa