Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps lancia la gara per 350 milioni di asset

Dopo molti stop e rinvii parte la gara per la vendita del portafoglio immobiliare di Mps. Con un netto cambiamento rispetto a quanto deciso mesi fa. Secondo indiscrezioni il pacchetto che va sul mercato è stato ridimensionato a 350 milioni di euro contro i 600 milioni inizialmente stabiliti (la banca dovrebbe vendere 500 milioni di immobili entro il 2021). Restano nel portafoglio da cedere gli asset di pregio. In cinque edifici è concentrato il valore di 250 milioni di euro. Tra questi ci sono la sede storica della banca a Milano, in via Santa Margherita 11, a due passi dalla Scala, due immobili in via del Corso a Roma e altri due asset di alto livello a Firenze (Palazzo Sassetti) e a Padova. Sono spariti dal perimetro gli asset di Siena, che facevano parte di un primo elenco circolato sui tavoli degli investitori.

Sono attese le offerte non vincolanti per inizio settembre e quelle vincolanti per la fine del mese in modo da finalizzare la vendita entro l’anno. Si possono fare offerte per il singolo asset o per l’intero portafoglio, che può interessare i grandi investitori internazionali value added (soggetti che puntano ad acquisire immobili da valorizzare), che nel nostro Paese cercano operazioni di ampie dimensioni.

Advisor della vendita è Duff & Phelps Reag, advisor legale è invece Legance.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sarà un’altra estate con la gatta Mps da pelare. Secondo più interlocutori, l’Unicredit di And...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«La sentenza dice che non è possibile fare discriminazioni e che chi gestisce un sistema operativo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un nuovo “contratto di rioccupazione” con sgravi contributivi totali di sei mesi per i datori di...

Oggi sulla stampa