Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mps, ancora troppi crediti deteriorati

Per rientrare nei livelli europei delle banche, Mps — ieri in calo dell’1,7% in Borsa a 3,9 euro — potrebbe dover vendere 11 miliardi di euro di crediti deteriorati lordi, 2 miliardi in più del piano di ristrutturazione, per tornare a un rapporto tra npl lordi e impieghi al 10% rispetto al 20% attuale. Lo calcola Mediobanca Securities, dopo il summit di mercoledì a Roma dei banchieri italiani con il capo della Vigilanza Bce, Danièle Nouy. La vendita di ulteriori npl sarebbe necessaria anche con un Pil dell’Italia che cresce oltre l’1,1% stimato nel piano da qui al 2020. Secondo Mediobanca, il patrimonio di Mps si ridurrebbe dal 14,% al 12-12,5% come cet1 ratio.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cdp ha appena celebrato il più grande matrimonio del 2020, quello che ha portato alle nozze Sia (4,...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Era nell’aria, adesso c’è la conferma ufficiale: l’Opa del Crédit Agricole Italia è «inatt...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Iccrea esce dal capitale di Satispay ma non abbandona il fintech. L'operazione, anzi, ha l'obiettivo...

Oggi sulla stampa