Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Morgan Stanley Utili su del 51%

Morgan Stanley ha chiuso il quarto trimestre con un balzo dell’utile del 51%, diventando l’ennesima grande banca Usa a uscire da un anno disastroso in condizioni migliori di quanto ci si aspettasse all’inizio della pandemia. L’ultima riga del conto economico si è attestata a 3,39 miliardi di dollari (2,8 mld euro), pari a 1,81 dollari ad azione, segnando un netto aumento rispetto ai 2,2 mld (1,3 dollari ad azione) di 12 mesi prima. Anche il fatturato ha evidenziato una crescita, arrivando a toccare 13,64 miliardi di dollari contro i 10,9 mld precedenti. In entrambi i casi i dati hanno battuto le previsioni degli analisti.

Con il suo focus sugli americani benestanti, sulle grandi società e i money manager Morgan Stanley è meno esposta alla disoccupazione di massa e alle chiusure di piccole imprese rispetto a molte altre banche di Main Street. I ricavi derivanti dalla negoziazione di azioni e obbligazioni sono aumentati del 32% a 4,22 miliardi di dollari, mentre le commissioni per la consulenza su accordi e la sottoscrizione di offerte di azioni e obbligazioni sono cresciute del 46% a 2,3 miliardi.

Tra le più grandi banche statunitensi Morgan Stanley, guidata dall’a.d. Jamie Dimon, è stata la più attiva nel rinnovarsi attraverso accordi realizzati nell’ultimo anno. L’acquisizione di E* Trade Financial, chiusa nel quarto trimestre, ha consentito di trarre vantaggio dal boom del commercio al dettaglio. In ottobre Morgan Stanley aveva annunciato che avrebbe acquistato il gestore degli investimenti Eaton Vance per 7 miliardi di dollari: un accordo che dovrebbe concludersi entro la fine dell’anno.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa