Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Modello 730, parte l’operazione precompilata

Mille accessi al minuto. L’Agenzia delle Entrate ieri ha lanciato online la nuova dichiarazione dei redditi precompilata (su https://infoprecompilata.agenziaentrate.gov.it/portale/) e subito c’è stato il boom di accessi al sito web, per registrarsi, compilare i moduli o anche solo per avere informazioni: 116.036 gli ingressi nelle prime due ore. Anche se il 730 è online, bisognerà aspettare però il 2 maggio per inviare la propria dichiarazione: il 23 luglio è invece l’ultimo giorno. E anche per il 2019, il documento sarà ricco di dati e informazioni sulle spese effettuate, ma da quest’anno si aggiungono anche le cifre utilizzate per le parti comuni condominiali per il Bonus verde e quelle per le assicurazioni contro le calamità stipulate per immobili a uso abitativo e versate a partire dal primo gennaio 2018. Una volta entrati con le proprie credenziali di accesso — Spid, Fisconline o attraverso i codici ricevuti dall’Inps — nei modelli si trovano già i dati inseriti da enti esterni come farmacie, studi medici, banche, assicurazioni, università e quelli comunicati dai datori di lavoro attraverso le certificazioni uniche. Complessivamente, fa sapere l’Agenzia delle Entrate, «il paniere dei dati precompilati raggiunge i 960 milioni», cioè il 3,8% in più rispetto al 2018: la maggior parte — 754 milioni — sono proprio i dati relativi alle spese sanitarie.

Claudia Voltattorni

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Dopo settimane di ostinati dinieghi, come succede in casi simili, il Crédit Agricole deve fare i co...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il governo prova a mettere ordine nella giungla dei commissari straordinari delle crisi aziendali. A...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Borsa dei Bitcoin si è quotata in Borsa, e vale 100 miliardi di dollari. Ieri è stato il giorno...

Oggi sulla stampa