Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Modello 730, parte l’operazione precompilata

Mille accessi al minuto. L’Agenzia delle Entrate ieri ha lanciato online la nuova dichiarazione dei redditi precompilata (su https://infoprecompilata.agenziaentrate.gov.it/portale/) e subito c’è stato il boom di accessi al sito web, per registrarsi, compilare i moduli o anche solo per avere informazioni: 116.036 gli ingressi nelle prime due ore. Anche se il 730 è online, bisognerà aspettare però il 2 maggio per inviare la propria dichiarazione: il 23 luglio è invece l’ultimo giorno. E anche per il 2019, il documento sarà ricco di dati e informazioni sulle spese effettuate, ma da quest’anno si aggiungono anche le cifre utilizzate per le parti comuni condominiali per il Bonus verde e quelle per le assicurazioni contro le calamità stipulate per immobili a uso abitativo e versate a partire dal primo gennaio 2018. Una volta entrati con le proprie credenziali di accesso — Spid, Fisconline o attraverso i codici ricevuti dall’Inps — nei modelli si trovano già i dati inseriti da enti esterni come farmacie, studi medici, banche, assicurazioni, università e quelli comunicati dai datori di lavoro attraverso le certificazioni uniche. Complessivamente, fa sapere l’Agenzia delle Entrate, «il paniere dei dati precompilati raggiunge i 960 milioni», cioè il 3,8% in più rispetto al 2018: la maggior parte — 754 milioni — sono proprio i dati relativi alle spese sanitarie.

Claudia Voltattorni

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa