Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mersch apre al ritorno dei dividendi nel 2021

Le banche dell’Eurozona potrebbero tornare a distribuire i dividendi dal 2021 se convinceranno le autorità di vigilanza che i loro bilanci sono abbastanza solidi da sopravvivere alle ricadute economiche e finanziarie della pandemia di coronavirus. Lo ha detto Yves Mersch, vicepresidente (in uscita) del consiglio di sorveglianza della Bce, al Financial Times online. Mersch ha riferito che, nonostante le preoccupazioni di Francoforte, lo stop al congelamento delle cedole (introdotto a marzo) sarebbe difficile da mantenere oltre la fine di quest’anno a causa dell’incertezza giuridica sulla sua applicabilità e dell’aspettativa che c’è sul comportamento di altri Paesi come il Regno Unito. La decisione «dipenderà dalla prudenza dei modelli interni delle banche, dalla prudenza negli accantonamenti e da una solida prospettiva della traiettoria del capitale di una banca», ha affermato il lussemburghese. In ogni caso la Bce, ha avvertito Mersch, dovrebbe essere «molto cauta» nel permettere che la distribuzione dei dividendi venga ripristinata «ai livelli precedenti la pandemia da Covid-19».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Sarà un’altra estate con la gatta Mps da pelare. Secondo più interlocutori, l’Unicredit di And...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«La sentenza dice che non è possibile fare discriminazioni e che chi gestisce un sistema operativo...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un nuovo “contratto di rioccupazione” con sgravi contributivi totali di sei mesi per i datori di...

Oggi sulla stampa