Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mediolanum, utile a 150,5 milioni

Utili in arretramento per Banca Mediolanum, che ha chiuso il primo semestre con un risultato netto di 150,5 milioni, di euro in calo rispetto ai 171,3 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente a causa soprattutto dell’andamento dei mercati finanziari durante l’emergenza Covid. Nel periodo si è tuttavia registrata una tenuta del margine operativo (193,2 milioni contro i 196,2 dello scorso anno) e un aumento del margine di contribuzione (+1,2% a 518,6 milioni) dovuto al consistente apporto della raccolta in risparmio gestito, che ha bilanciato il calo delle masse gestite da inizio anno. Dati, questi ultimi, sottolineati con favore dall’a.d. Massimo Doris, che a livello commerciale si aspetta una «raccolta incostante crescita, anche se non ai livelli del primo semestre, durante il quale sono stati raggiunti i 5 miliardi». Sotto l’aspetto dei conti invece per Banca Mediolanum – che seguendo le indicazioni Bce «non procederà al pagamento del saldo del dividendo 2019 con conseguente passaggio del relativo importo a riserva disponibile» – sarà «non impossibile – ha aggiunto Doris – ma molto improbabile raggiungere i livelli dell’anno scorso, visto che avevamo avuto commission fees molto forti».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il consiglio di Atlantia (e quello di Aspi) hanno risposto al governo. Confermando di aver fatto tut...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Serviranno ancora un paio di mesi per alzare il velo sul piano industriale «di gruppo» che Mediocr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il piano strategico al 2023 rimane quello definito con Bce e sindacati. Ma una revisione dei target ...

Oggi sulla stampa