Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mediolanum in Irlanda, il Fisco chiede 500 milioni tra imposte e sanzioni

Continua a lievitare il conto presentato dal Fisco a Mediolanum per il contenzioso sulla controllata irlandese del gruppo bancario-assicurativo. Come emerge dal bilancio 2014, secondo l’Agenzia delle Entrate ci sarebbe un imponibile non dichiarato complessivo di 923 milioni ed un importo da pagare, tra imposte non versate e sanzioni, pari a 506 milioni. In Irlanda opera la Mediolanum International fund, che confeziona e gestisce i fondi distribuiti dalla rete di promotori del gruppo. Il vicepresidente Massimo Doris si è detto «fiducioso che la cifra che abbiamo accantonato pari a 94,1 milioni sia sufficiente per risolvere il contenzioso entro l’anno».
La vicenda fiscale — che si trascina da anni e aumenta con le annualità sotto esame, ora dal 2005 al 2009 — emerge nello stesso giorno in cui il fondatore e presidente Ennio Doris presenta ai 4 mila «family banker» il nuovo logo del gruppo: una «M» in un cerchio azzurro (come da tempo nella pubblicità con lo stesso Doris come testimonial). Il vecchio biscione, logo della fondazione in comune con la Fininvest di Silvio Berlusconi oltre trent’anni fa,«resta nel nostro cuore, il primo distintivo che abbiamo avuto», ha detto Doris, «ma ora il nostro simbolo per cui siamo riconosciuti da tutti è il cerchio».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Ieri una seduta ricca di importanti novità alla Borsa di Milano. Ha preso infatti il via la stagion...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Mediaset ottiene un risarcimento da 1,75 milioni da Vivendi per il mancato acquisto di Mediaset ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La definizione del Recovery plan è alle fasi finali, già questa settimana, giovedì o al massi...

Oggi sulla stampa