Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mediobanca, Glass Lewis sposa la lista del consiglio

Su Mediobanca, dopo Iss, anche Glass Lewis raccomanda ai fondi di votare per la lista presentata dal consiglio uscente per il rinnovo del board. La discesa in campo del terzo incomodo Bluebell, il fondo attivista di Giuseppe Bivona e Marco Taricco che ha proposto quattro nomi, ha avuto l’effetto di compattare i proxy advisor nel trascurare la lista di Assogestioni che comunque è stata depositata col supporto di quasi il 4,8% del capitale in mani istituzionali. Iss e Glass Lewis si sono espressi per la lista di maggioranza, Frontis, il più piccolo dei tre proxy advisor, ha consigliato di votare Bluebell. Glass Lewis nel report su Mediobanca ci va giù piatto nel prendere le distanze dalle posizioni espresse dallo sfidante attivista sulla gestione e le strategie della banca, sostenendo che «nè le strategie alternative, nè i candidati proposti sono meritevoli di un esplicito supporto degli azionisti in questa fase». Anche se alcune considerazioni di governance sono condivisibili, spiega Glass Lewis, data «la significativa divergenza di opinioni a riguardo di focus operativo, strategia e allocazione del capitale, non consideriamo che l’intera nomina della lista presentata da Bluebell sia l’aggiunta appropriata per il consiglio Mediobanca in questa fase». (A.Ol.)

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Torna l’incubo della crescita sotto zero, con l’Europa che teme di impiantarsi nuovamente nel qu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il chief executive officer uscente di Ubs, il ticinese Sergio Ermotti, saluta la banca con cifre del...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le quotazioni di Borsa di Mediobanca a ottobre si sono attestate a 6,88 euro di media con scambi gio...

Oggi sulla stampa