Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mediobanca, Del Vecchio sale ancora: ora ha il 13,2%

Leonardo Del Vecchio cresce ancora in Mediobanca portandosi dall’11,95% al 13,2%. Il patron di Essilor-Luxottica con la sua holding Delfin consolida così il ruolo di primo azionista di Piazzetta Cuccia e marcia verso la soglia del 20% cui è autorizzato dalla Bce a salire, anche se solo come investitore finanziario. Del Vecchio ha comprato l’ 1,25% tra il 22 gennaio e il 2 febbraio, anche ai blocchi, per oltre 80 milioni. È una fase di grande movimento per Del Vecchio sullo scacchiere bancario. Come azionista di Unicredit con l’1,9% circa ha avuto un ruolo nell’orientare il board verso l’incarico di ceo ad Andrea Orcel. E in primavera si rinnova il consiglio di Generali, di cui ha già il 5%, con Mediobanca primo socio al 13%.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Nell’anno della pandemia la Consob aumenta la vigilanza anche sul web e adotta nuove tecnologie a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Doveva essere la prova generale per i contratti del Pnrr. Falsa partenza, invece, per il Concorso S...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

È l’eterno ritorno dell’uguale. Il giorno della marmotta applicato al lavoro. Ricominciano a c...

Oggi sulla stampa