Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Mediobanca, Bluebell contesta anche i gestori

Bluebell contro tutti. Adesso nel mirino c’è anche uno dei candidati di Assogestioni per il rinnovo del consiglio di Mediobanca. Il neo costituito fondo attivista di Giuseppe Bivona e Marco Taricco ha segnalato ieri, con una lettera all’associazione, che Alberto Lupoi – riproposto – non sarebbe indipendente per aver accettato lo scorso anno il ruolo di presidente di una società del gruppo Mediobanca (Spafid Trust srl), incarico per il quale ha percepito un compenso annuo di 13.233 euro e per questo chiede che Assogestioni lo depenni dalla sua lista. Richiesta caduta nel vuoto perchè il comitato dei gestori, che formula le proposte per le società quotate, era stato interpellato preventivamente da Lupoi, il quale, prima di accettare l’incarico, aveva chiesto se ci fossero problemi per la sua qualifica di indipendente. Il comitato dei gestori non aveva avuto obiezioni, sia perchè l’incarico non era incompatibile secondo le disposizioni Consob, sia perchè il compenso non era tale da influenzare il comportamento del consigliere. Bluebell, che a sua volta ha depositato una lista di quattro nomi, contesta anche l’indipendenza di altri candidati della lista del cda. Replica generale: l’indipendenza dei candidati qualificati come tali è conforme ai criteri Bce.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«È cruciale evitare di ritirare le politiche di sostegno prematuramente, sia sul fronte monetario ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo aver fatto un po’ melina nella propria metà campo, il patron del gruppo Acs, nonché preside...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una forte ripresa dell’economia tra giugno e luglio. È su questo che scommette il governo: uscire...

Oggi sulla stampa