Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Manovra è caccia a 5 miliardi

Una manovra da 29 miliardi ancora in bilico quando mancano poche ore – la mezzanotte del 15 ottobre – per l’invio a Bruxelles del Documento programmatico di bilancio dell’Italia, ovvero la sintesi della prossima finanziaria.
Il nodo sono le coperture: ne ballano almeno per 5 miliardi. Ma anche le misure che spaccano la maggioranza. Come si sa, 14 miliardi sono finanziati da maggior deficit, una flessibilità che però deve essere autorizzata dalla Commissione europea. Altri 7 miliardi sono attesi dalla lotta all’evasione: il decreto fiscale collegato alla legge di bilancio ne individua poco più di 3. Poi c’è il miliardo e mezzo di tagli ai ministeri, resistenti a nuovi sacrifici. Infine la sforbiciata a detrazioni e agevolazioni. Le famiglie sarebbero al riparo: non si toccano sconti su figli, scuola, sanità. Le aziende temono invece interventi sui sussidi, specie quelli definiti “ambientalmente dannosi”. Valgono 19,8 miliardi, di cui ben 16,8 a sostegno dei combustibili fossili. Coinvolti diversi settori in agitazione: energia, agricoltura, pesca, trasporti. Il braccio di ferro qui è assicurato.
Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il caso Unicredit-Mps, che ha posto le premesse per il passo indietro dell’ad Jean Pierre Mustier ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con il lockdown la richiesta di digitalizzazione dei servizi finanziari è aumentata e le banche han...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Credito Valtellinese ufficializza il team di advisor che aiuterà la banca nel difendersi dall’...

Oggi sulla stampa