Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Lottomatica accelera sui ricavi


Lottomatica in crescita a doppia cifra sulle principali voci del conto economico.

La società attiva nel settore dei giochi ha registrato nel terzo trimestre ricavi pari a 740,9 milioni, in crescita del 34,2% rispetto allo stesso periodo del 2010. Il margine operativo lordo è stato di 237 milioni, segnando un incremento del 18,7% rispetto ai 199,7 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. L'utile netto è stato di 58,5 milioni rispetto alla perdita di 13,2 milioni registrata nel terzo trimestre del 2010.

«I risultati del terzo trimestre – ha affermato l'amministratore delegato Marco Sala – sono stati caratterizzati da una crescita sostenuta dei ricavi, da un mercato italiano che ha confermato la propria forza e da un miglioramento significativo della posizione finanziaria netta di gruppo». Ma il trend è in forte crescita non solo nel terzo trimestre, ma anche sui nove mesi. L'utile netto del gruppo infatti è salito fino a quota 126,6 milioni di euro, rispetto ai 51,1 milioni registrati nello stesso periodo dell'anno scorso. L'utile operativo ha segnato un forte progresso fino a 422,1 milioni, rispetto ai 340,1 milioni relativi allo stesso periodo dell'anno precedente.

Nei primi nove mesi i ricavi complessivi sono stati pari a 2,15 miliardi, rispetto a 1,67 miliardi dei primi nove mesi del 2010, in crescita del 28,4%. «Tale incremento – spiega l'azienda in una nota – è stato sostenuto principalmente dalle performance del Lotto, del Gratta e Vinci e degli apparecchi da intrattenimento in Italia e parzialmente controbilanciato dall'indebolimento del dollaro nei confronti dell'euro».

Bene anche la redditività con il Mol a quota 738 milioni nei primi nove mesi del 2011, rispetto a 597 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso.

E così il mercato dei giochi in grande spolvero vede Lottomatica beneficiarne. E la forte dinamica del margine lordo consente di guardare all'indebitamento netto senza grandi preoccupazioni. Il livello di debito netto è tra l'altro in miglioramento dato che è sceso da 2,98 miliardi di fine 2010 a 2,8 dei primi nove mesi. Il titolo Lottomatica ieri a Piazza Affari è salito del 4,57%, portando la performance a un anno a +15,95 per cento.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Come prevedevano alcuni un mese fa, allo spuntare della lista di Bluebell per il cda di Mediobanca, ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Google entra nel mirino dell’Autorità antitrust italiana che, prima in Europa, ieri ha aperto un ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le imprese e i committenti non saranno lasciati soli. Anche a chiarire la posizione di alcuni player...

Oggi sulla stampa