Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

L’ex banchiere Goldman e i vizi della banca. In un libro

«Non sopporto vedere gente senza scrupoli che imbroglia i propri clienti». È solo una delle frasi riportate da Greg Smith nel suo libro in uscita il 22 ottobre «Why I left Goldman Sachs», che ha messo in fibrillazione i vertici dell’investment bank americana. In realtà un primo assaggio era già apparso sulla stampa in un editoriale pubblicato sul New York Times e intitolato proprio «Perché ho lasciato Goldman Sachs». Nell’articolo l’ex banchiere di 33 anni che si è dimesso dalla banca d’investimento newyorkese sette mesi fa, mise nero su bianco la sua delusione per le cattive abitudini della banca che non facevano altro che riflettere una cultura dannosa diffusa fra tutte i maggiori istituti americani. In meno di 24 ore l’articolo attirò oltre 3 milioni di lettori, facendo scattare la corsa delle case editrici per assicurarsi i diritti di pubblicazione su un libro. A spuntarla è stata Grand Central Publishing, divisione di Hachette Book Group, che ha offerto a Smith quasi 1,5 milioni di dollari. Nel libro Smith, nato in Sud Africa ma che vive a New York, racconterà i dettagli della sua carriera a Goldman Sachs, dal suo ingresso nel 2000, nel pieno del boom delle dot-com, fino ai giorni della crisi finanziaria. E di come la banca avrebbe perso la propria affidabilità nel corso degli anni, evolvendosi verso una cultura «tossica e distruttiva» che mette i profitti davanti ai principi. Già l’articolo di Smith aveva suscitato parecchie critiche, a cominciare da quelle del sindaco di New York Michael Bloomberg che aveva definito l’editoriale «ridicolo». Ora David Wells, portavoce di Goldman Sachs, sminuisce l’importanza del libro in uscita e c’è chi nell’industria editoriale avanza dubbi sulla credibilità dell’autore, considerato un dipendente di medio livello che non è riuscito a ottenere una promozione. In ogni caso rimangono 288 pagine di accusa dettagliata al mondo della finanza, distribuite in 150.000 copie e disponibili anche in formato e-book.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L’anno del Covid si porta via, oltre ai tanti morti, 150 miliardi di Pil. Ma oggi si può dire che...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Forte crescita dell’attività di private equity nei primi due mesi dell’anno. Secondo il dodices...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Goldman Sachs ha riavviato il suo trading desk di criptovalute e inizierà a trattare futures su bit...

Oggi sulla stampa