Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Legali d’impresa, ora si cambia

Resilienza. Un termine forse abusato in questi mesi, ma che rende con chiarezza il senso della capacità che hanno avuto tutti i professionisti italiani, le aziende e le organizzazioni in genere, di affrontare e superare una situazione imprevista come quella generata dal Covid-19. In una parola, la capacità di reinventarsi. Chi, probabilmente, ha dovuto gestire con maggior velocità tutti i cambiamenti che venivano imposti dalle normative emergenziali sono stati sicuramente i general counsel delle imprese, coloro cioè che hanno dovuto interpretare e trasformare in realtà il continuo mutamento del quadro normativo che arrivava da governo e regioni. Il loro ruolo, in questi anni, è stato in continua evoluzione, ma l’accelerazione che la pandemia ha imposto alla loro trasformazione nel ruolo di veri e propri manager-consiglieri degli organi gestionali delle imprese, è stata sicuramente molto forte. In pochi mesi si sono trovati a dover gestire lo switch tra lavoro in presenza e lavoro da remoto, i rapporti con i fornitori e la contrattualistica da rivedere, solo per fare alcuni esempi. E tutto questo con una sensibile riduzione dei numeri delle persone impiegate nelle direzioni legali, che, per effetto della contrazione dei costi, sono state ridimensionate. Questa settimana su Affari Legali, abbiamo sentito alcuni dei general counsel che si sono trovati, e si trovano ancora oggi, a governare gli effetti della pandemia nelle aziende. Tutti consapevoli che l’innovazione tecnologica è stata di grande aiuto nell’affrontare la pandemia, e non solo con l’ampliamento dello smart working, ma anche con l’accelerazione dell’uso dell’intelligenza artificiale nella contrattualistica seriale. Ma sono anche consapevoli del fatto che il rapporto con gli studi legali esterni sarà diverso: saranno selezionati in maniera selettiva, per i contenuti che potranno apportare alle attività della direzione legale, soprattutto in aree del diritto in evoluzione o che richiedano competenze specialistiche. Perchè per effetto del covid il cambiamento è proprio per tutti.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Meno vincoli della privacy per l’utilizzo delle nuove tecnologie in chiave antievasione. La deleg...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il green pass diventa obbligatorio per quasi 20 milioni di lavoratori. Da metà ottobre per acceder...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ha preso il via il digital tour di Imprese vincenti 2021, il programma di Intesa Sanpaolo per la va...

Oggi sulla stampa