Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Le persone giuridiche protette dal telemarketing

Il sudoku del Codice della privacy. Tale, infatti, è diventato il decreto legislativo 196/2003 dopo le modifiche apportate dal decreto legge salva Italia, che con l’articolo 40, comma 2, ha esonerato le persone giuridiche, gli enti e le associazioni dall’applicazione delle regole salva-privacy, ancora valide invece per le persone fisiche. Il lifting ha, però, scombussolato il resto del sistema, costringendo il Garante a intervenire per cercare di rimettere insieme i pezzi.
Con un provvedimento generale di prossima pubblicazione sulla «Gazzetta Ufficiale», l’Autorità ha chiarito che la disciplina del telemarketing, che prevede il divieto di effettuare telefonate promozionali verso chi risulta iscritto nel registro delle opposizioni, continua ad applicarsi, oltre che alle persone fisiche, anche alle persone giuridiche, agli enti e alle associazioni. E questo in virtù della nozione di «contraente» contenuta nel Codice nella parte relativa ai servizi di comunicazione elettronica. Nozione che, sulla base dei princìpi comunitari, ricomprende tutte le categorie di soggetti. In altre parole, le società che operano nel telemarketing dovranno appurare, prima di far partire la telefonata, che anche l’impresa o l’associazione che intendono contattare non sia iscritta nel registro delle opposizioni.
Per una anomalia risolta, ne restano, però, diverse altre a cui porre mano. E questo, segnala il Garante, a causa delle «difficoltà operative» e delle «disarmonie indotte dal mancato coordinamento tra le disposizioni preesistenti e le modifiche (al Codice, ndr) che si sono via via succedute, specie in così rapida e recente successione». Dunque, Parlamento e Governo valutino il da farsi.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Vasto entusiasmo ha suscitato la recente pronunzia della Corte di Giustia Ue, con la conferma del gi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ha scelto la giornata delle donne Mario Draghi per il suo secondo discorso pubblico da presidente de...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le obbligazioni assunte nell’esercizio dell’attività d’impresa o professionale, per «nozione...

Oggi sulla stampa