Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Le altre novità su assegni liberi e libretti al portatore

Le novità apportate dal dlgs 169/2012 interessano anche i libretti di deposito bancari o postali al portatore, per i quali si segnala l’innalzamento delle sanzioni pecuniarie nel caso di saldo di importo pari o superiore a mille euro (art. 49 comma 12, dlgs 231/07).

La sanzione, infatti, ora si commisura dal 30 al 40% del saldo (in precedenza era dal 20 al 40%).

Modificata, poi, la sanzione dal 30 al 40% del saldo (prima era dal 10 al 20%) per le violazioni di cui ai commi 13 e 14 dell’art. 49 che interessa il trasferimento di libretti al portatore in assenza delle prescritte comunicazioni e l’omessa estinzione o riconduzione del saldo nei limiti consentiti per i libretti al portatore con saldo pari o superiore a mille euro.

Per quanto riguarda gli assegni bancari e postali emessi all’ordine del traente (ossia: «a me medesimo»), ricordiamo che, ai sensi dell’art. 49 comma 6 del dlgs 231/2007, tali titoli non possono circolare, indipendentemente dal loro importo, potendo essere girati unicamente per l’incasso a una banca o a Poste Italiane spa (in tal senso anche circolare del Ministero dell’economia e delle finanze n. 2 del 16/1/2012). Ora, a seguito del decreto in commento, si rileva l’introduzione di una precisa norma interpretativa, la quale afferma che detto comma 6, si interpreta nel senso che il trasferimento e la presentazione all’incasso di assegni bancari e postali emessi all’ordine del traente da parte di soggetto diverso, costituiscono violazione.

Per quanto concerne, poi, i commi 5 e 7 dell’art. 49, la norma dichiara che gli stessi si interpretano nel senso che costituisce violazione l’emissione, il trasferimento e la presentazione all’incasso di assegni bancari e postali, di assegni circolari, vaglia postali e cambiali privi dell’indicazione del nome o della ragione sociale del beneficiario e della clausola di non trasferibilità per importi pari o superiori a mille euro.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Nelle stesse ore in cui i contagi da coronavirus nel Regno Unito, in Spagna e la Francia crescono a ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Superato lo scoglio di referendum ed elezioni regionali il governo prova a stringere sulla riprivati...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

In un contesto incertissimo per quanto riguarda le trattative tra Bruxelles e Londra su un futuro ac...

Oggi sulla stampa