Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

L’Agricole pensa alla Banca di Romagna

Crédit Agricole Italia sta ancora valutando quale sarà il futuro dei marchi delle tre casse di risparmio (Rimini, Cesena e San Miniato) appena acquisite per 130 milioni di euro grazie al contributo del Fondo interbancario e del Fondo Atlante. Secondo fonti finanziarie, un’ipotesi concreta allo studio è il mantenimento di un solo marchio in Romagna e l’assorbimento di San Miniato, il cui marchio potrebbe decadere. L’intenzione sarebbe quella di creare una sorta di banca della Romagna, grazie all’operazione appena condotta in porto. Il futuro dei marchi è comunque ancora sospeso, in quanto la scelta di mantenerli o meno è condizionata non solo da valutazioni di natura commerciale ma anche di natura fiscale. In concreto, dipenderà anche dalla capacità di recupero del credito fiscale sulla svalutazione effettuata sui crediti deteriorati.

Ieri l’a.d. Giampiero Maioli ha riferito ai sindacati che «sarà garantita piena tutela a correntisti e clienti, con l’obiettivo di rilanciare e valorizzare le banche, che potranno beneficiare dell’integrazione all’interno di un gruppo bancario solido e internazionale, con significative ricadute sull’economia dei territori di riferimento e sugli interessi dei diversi stakeholder coinvolti».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

ROMA — Un’esigenza comune percorre l’Europa investita dalla seconda ondata del Covid-19. Mai c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — L’Italia è pronta ad alzare le difese, e si allinea con l’Unione europea, nei confront...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

MILANO — Nel giorno in cui il consiglio di Atlantia ha deliberato il percorso per uscire da Aspi, ...

Oggi sulla stampa