Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

L’Agenzia porge l’orecchio ai contribuenti

I cittadini possono ora segnalare agli uffici non solo reclami ma, anche, eventuali proposte e apprezzamenti direttamente accedendo alla sezione «Reclami» presente sul sito dell’amministrazione finanziaria. L’adozione del nuovo Sistema di ascolto implicherà, gradualmente, l’addio definitivo al modulo cartaceo che oggi, in alternativa alle modalità online, il contribuente può ancora presentare in ufficio, o trasmettere via posta, per segnalare un disservizio.

A renderlo noto tramite un comunicato diffuso ieri, la stessa amministrazione finanziaria. «Grazie al nuovo canale», ha sottolineato l’Agenzia delle entrate, «le segnalazioni degli utenti saranno trasformate in specifici input diretti a migliorare i processi operativi. La gestione di un reclamo si trasforma, così, da mero adempimento in concreto apprendimento organizzativo. Allo stesso tempo, verrà dato spazio a suggerimenti ed elogi, perché prendere il considerazione anche le opinioni dei cittadini contribuirà a migliorare il servizio».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Con una valutazione pari a tre volte i ricavi, ossia di 1,5 miliardi di euro, Cedacri sta per essere...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ecco uno squarcio sui ritardi del piano italiano per accedere ai 209 miliardi del Next Generation Eu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Alla fine il governo ha deciso di sposare la linea del Comitato tecnico scientifico: scuole di ogni ...

Oggi sulla stampa