Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

La raccolta cresce più dei prestiti

In aprile il sistema bancario ha raccolto più soldi di quanti ne ha prestati: lo ha reso noto Bankitalia, secondo cui i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti dello 0,8% su base annua (1% in marzo).

I prestiti alle famiglie sono cresciuti del 2,4%, come nel mese precedente, mentre quelli alle società non finanziarie dello 0,2% (0,3%). I depositi del settore privato sono aumentati del 3,8% (4,1% in marzo), mentre la raccolta obbligazionaria è diminuita del 15,6%.

Per quanto riguarda le sofferenze, rallenta il tasso di crescita, che sempre in aprile è stato pari al 6,6% dal 7% del mese precedente. Tenendo conto delle correzioni, il tasso risulta pari al 10,6% (11,2%). Le sofferenze nette sono ammontate a 77,23 miliardi di euro dai 77,849 del mese precedente, mentre quelle lorde sono state pari a 203,298 miliardi, in crescita rispetto ai 202,766 di marzo 2017 ma in diminuzione dai 198,349 mld di aprile.

I tassi di interesse sui prestiti erogati alle famiglie per l’acquisto di abitazioni, comprensivi delle spese accessorie, sono stati del 2,49%, in calo dal 2,54% del mese precedente, mentre quelli sulle nuove erogazioni di credito al consumo erano al 7,92%. I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono rimasti stabili allo 0,40%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«Non sapevo che Caltagirone stesse comprando azioni Mediobanca. Ci conosciamo e stimiamo da tanto t...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Primo scatto in avanti del Recovery Plan italiano da 209 miliardi. Il gruppo di lavoro "incardinato"...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Cina ha superato per la prima volta gli investimenti in ricerca degli Stati Uniti. Pechino è vic...

Oggi sulla stampa