Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

La crescita (a sorpresa) dell’export: 2,1% in un anno

Arrivano ottime notizie per il made in Italy dal fronte dell’export. Se si dava per scontato il recupero del mese di settembre 2020 a livello congiunturale nessuno avrebbe scommesso che sarebbe finito in territorio positivo anche il ben più significativo confronto anno su anno. Una spinta possente è venuta dai successi della cantieristica navale ma anche depurati dagli exploit occasionali i dati pubblicati dall’Istat restano lusinghieri. Le esportazioni di settembre 2020 hanno fatto segnare +2,7% sul mese precedente e +2,1% sul settembre ‘19, tolta la cantieristica navale i due confronti sono comunque positivi: +1% e +0,4%. Se poi passiamo ad esaminare il dato complessivo del terzo trimestre il rialzo congiunturale è stato addirittura del 30,4%. Si può dire quindi che la prima ondata del virus non ha compromesso né la presenza italiana nelle catene del valore (beni intermedi) né i tradizionali canali di export di beni finali. Vedremo cosa accadrà con la seconda. E’ interessante annotare intanto come anno su anno destinazioni come gli Usa e la Germania facciano segnare rispettivamente +11,1% e +6% affiancate da un’ottima performance in Cina (+33%). Bene quindi il made in Italy sia nei tradizionali mercati di sbocco sia nelle economie che escono prima e con forza dalla crisi Covid. Il dato delle importazioni resta invece in territorio negativo: -0,6% è il congiunturale di settembre e -6,4% il tendenziale. Solo nel terzo trimestre l’import ha segnato +21,7%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Entra nel vivo la gara per la conquista di Cedacri, società specializzata nel software per le banch...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Monte dei Paschi di Siena ha avviato ieri un collocamento rapido di azioni, pari al 2,1% del capi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il giorno dopo il lancio dell’Opa da parte di Crédit Agricole Italia, il Creval valuta le possibi...

Oggi sulla stampa