Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

«In Italia Npl sotto controllo»

«Il problema degli Npl è assolutamente sotto controllo specialmente nel nostro Paese, in Italia, perché c’è una forte riduzione». Lo ha detto il consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, ieri a Davos per il World Economic Forum. Parlando poi delle banche, Messina ha affermato che «il sistema italiano è solido», e che la crisi di Carige non avrà impatti perché la banca «rappresenta meno dell’1% come quota di mercato su raccolta, impieghi e sportelli». Lo spread attuale – ha aggiunto il manager – non è «quello corretto guardando i fondamentali del Paese. Perché quello corretto per l’Italia è a 150 punti base». «Secondo la mia opinione – ha aggiunto Messina – il mercato capirà e nei prossimi mesi ci sarà una riduzione dello spread».
Intanto ieri Intesa Sanpaolo ha ricevuto due riconoscimenti nel campo della sostenibilità: è stata confermata per il terzo anno consecutivo l’unica banca italiana tra le 100 società quotate più sostenibili al mondo nella classifica stilata da Corporate Knights. Intesa si è posizionata all’80° posto su circa 7.500 imprese analizzate in base a 21 indicatori in ambito ambientale, sociale e di governance. Inoltre è stato annunciato il suo inserimento nella “Climate Change A List 2018” del Carbon Disclosure Project per l’impegno nella lotta al cambiamento climatico e per la sua strategia in favore dell’ambiente, anche attraverso il sostegno a un’economia a basse emissioni di carbonio.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«È cruciale evitare di ritirare le politiche di sostegno prematuramente, sia sul fronte monetario ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo aver fatto un po’ melina nella propria metà campo, il patron del gruppo Acs, nonché preside...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una forte ripresa dell’economia tra giugno e luglio. È su questo che scommette il governo: uscire...

Oggi sulla stampa