Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Intesa sulla sicurezza cibernetica

Il Garante privacy inoltrerà al Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (Dis), le notizie di data breach rilevanti ai fini della sicurezza cibernetica, ricevute dai soggetti tenuti alla notifica in caso di violazione dei dati personali. Tale condivisione andrà a vantaggio anche delle attività del Nucleo per la sicurezza cibernetica – organo interministeriale istituito in seno al Dis dal dpcm 17/2/2017 – deputato alla prevenzione, preparazione, risposta e ripristino a situazioni di crisi nazionali nel dominio cyber. Lo prevede il nuovo protocollo d’intenti sulla protezione dei dati personali nelle attività di sicurezza cibernetica siglato ieri dal presidente dell’Authority, Antonello Soro, e dal direttore generale del Dipartimento, Gennaro Vecchione. Il documento che conferma e rilancia le linee dell’intesa istituzionale avviate nel 2013 e da ultimo rinnovate nel 2017 è stato revisionato per consentire l’adeguamento al nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali (Gdpr) e al decreto legislativo 18 maggio 2018 n.51, c.d. direttiva “law enforcement».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Le previsioni della Commissione europea sull’economia dell’Unione e dell’Italia rappresentano ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con un coordinamento esemplare, le due maggiori economie mondiali hanno rilasciato una "doppietta" d...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il 2021 offre un parziale esonero contributivo, pari a un massimo 3mila euro, a lavoratori autonomi ...

Oggi sulla stampa