Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Intesa Sp, il prelievo si fa in tabaccheria

Parte in questi giorni un nuovo servizio grazie al quale i clienti di Intesa Sanpaolo, in possesso di carte di debito del circuito Maestro, Mastercard, Visa o Visa Electron, potranno prelevare denaro contante fino a 150 euro giornalieri presso le tabaccherie convenzionate con Banca5. Quest’ultima è la banca di prossimità del gruppo Intesa Sanpaolo, focalizzata sull’instant banking, che offre servizi di incasso e pagamento per i cittadini. Le operazioni di prelievo potranno essere effettuate in oltre 15 mila punti convenzionati, che esporranno un’apposita vetrofania e il cui elenco sarà disponibile su App e sito web Banca5 e Intesa Sanpaolo. Per effettuare il prelievo, oltre all’abituale utilizzo della carta di debito e del pin, all’intestatario della carta sarà richiesto di esibire la tessera sanitaria nazionale per consentire la lettura elettronica del codice fiscale. Le operazioni saranno gratuite fino al 31 dicembre 2019.Si tratta, ha osservato Silvio Fraternali, a.d. di Banca5 di «una ulteriore rete territoriale del gruppo che ci permette di offrire servizi semplici, ma importanti per le necessità quotidiane, anche in comuni spesso piccoli e meno serviti».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

L’esordio di Andrea Orcel come ad di Unicredit, uscita con un utile trimestrale doppio rispetto al...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Vittorio Colao, ministro per l’Innovazione tecnologica, non fa suo il progetto per una rete unica ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un blitz della Ragioneria generale dello Stato evita un "buco" di 24 miliardi nel decreto "Sostegni ...

Oggi sulla stampa