Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Informazione non finanziaria, il regolamento Consob a luglio

Il regolamento Consob dovrebbe essere pronto per la consultazione pubblica entro fine luglio. Sarà poi completo il «pacchetto» che dà attuazione alla direttiva Ue e al nostro decreto legislativo di fine 2016 sulla «comunicazione non finanziaria», in pratica il nuovo «bilancio sociale» che diventa obbligatorio per gli enti di interesse pubblico: società quotate, banche e assicurazioni con almeno 500 dipendenti, 20 milioni di attivo o 40 di ricavi. Una svolta culturale che sottolinea la sostenibilità nel lungo periodo dell’impresa inserita nel sistema degli stakeholder. Ieri, nel corso del dibattito organizzato da Nedcommunity e Ubi banca, sono stati esaminati i riflessi sulla governance che potranno derivare dal fatto che le imprese dovranno produrre una dichiarazione riguardante i temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani, alla lotta contro la corruzione. I lavori sono stati aperti da Letizia Moratti, presidente del consiglio di gestione di Ubi banca e Paola Schwizer, che guida Nedcommunity, quindi sono intervenuti rappresentanti di governo, authority e associazioni di imprese e intermediari. Il presidente di A2A Giovanni Valotti, consiglieri o top manager di Generali, Interpump, Brembo, Luxottica, Autogrill, Snam, Vodafone, Erg, hanno illustrato le esperienze in questo tipo di informazioni e i cambiamenti che derivano dalle novità normative.

Sergio Bocconi

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il caso Unicredit-Mps, che ha posto le premesse per il passo indietro dell’ad Jean Pierre Mustier ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con il lockdown la richiesta di digitalizzazione dei servizi finanziari è aumentata e le banche han...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il Credito Valtellinese ufficializza il team di advisor che aiuterà la banca nel difendersi dall’...

Oggi sulla stampa