Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Informazione non finanziaria, il regolamento Consob a luglio

Il regolamento Consob dovrebbe essere pronto per la consultazione pubblica entro fine luglio. Sarà poi completo il «pacchetto» che dà attuazione alla direttiva Ue e al nostro decreto legislativo di fine 2016 sulla «comunicazione non finanziaria», in pratica il nuovo «bilancio sociale» che diventa obbligatorio per gli enti di interesse pubblico: società quotate, banche e assicurazioni con almeno 500 dipendenti, 20 milioni di attivo o 40 di ricavi. Una svolta culturale che sottolinea la sostenibilità nel lungo periodo dell’impresa inserita nel sistema degli stakeholder. Ieri, nel corso del dibattito organizzato da Nedcommunity e Ubi banca, sono stati esaminati i riflessi sulla governance che potranno derivare dal fatto che le imprese dovranno produrre una dichiarazione riguardante i temi ambientali, sociali, attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani, alla lotta contro la corruzione. I lavori sono stati aperti da Letizia Moratti, presidente del consiglio di gestione di Ubi banca e Paola Schwizer, che guida Nedcommunity, quindi sono intervenuti rappresentanti di governo, authority e associazioni di imprese e intermediari. Il presidente di A2A Giovanni Valotti, consiglieri o top manager di Generali, Interpump, Brembo, Luxottica, Autogrill, Snam, Vodafone, Erg, hanno illustrato le esperienze in questo tipo di informazioni e i cambiamenti che derivano dalle novità normative.

Sergio Bocconi

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Le previsioni della Commissione europea sull’economia dell’Unione e dell’Italia rappresentano ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Con un coordinamento esemplare, le due maggiori economie mondiali hanno rilasciato una "doppietta" d...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il 2021 offre un parziale esonero contributivo, pari a un massimo 3mila euro, a lavoratori autonomi ...

Oggi sulla stampa