Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Imi, utile a 803 milioni (+19,8%). Micillo: miglior risultato di sempre. Più forti sui mercati esteri

Banca Imi, la banca d’investimento di Intesa Sanpaolo, ha chiuso il 2018 con il miglior risultato della sua storia: un utile netto di 803 milioni, in crescita del 19,8% . «A trainare i risultati l’andamento dei ricavi, caratterizzati da un robusto livello di interessi netti e da una costante crescita nell’anno delle commissioni da clientela, grazie alle importanti operazioni di finanza strutturata e di investment banking», ha spiegato l’amministratore delegato Mauro Micillo (foto). Il margine di intermediazione è stato pari a 1,68 miliardi (+7,2%) . Il risultato della gestione operativa, riporta ancora una nota diffusa dopo il consiglio di amministrazione, è salito a 1,21 miliardi (+9,8%). I costi operativi sono risultati pari 465 milioni, per un rapporto cost/income in miglioramento al 27,7%. «Banca Imi — ha affermato ancora Micillo — è stata un motore per l’intera divisione corporate e investment banking di Intesa Sanpaolo che ha realizzato, nel suo complesso, un utile netto record di 1,8 miliardi, crescendo a doppia cifra in termini di ricavi e di risultato della gestione operativa. In un contesto non facile, siamo riusciti a ottenere risultati premianti anche sui mercati esteri».

Paola Pica

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Un voluminoso dossier, quasi 100 pagine, per l’offerta sull’88% di Aspi. Il documento verrà ana...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La ripresa dell’economia americana è così vigorosa che resuscita una paura quasi dimenticata: l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ancora prima che l’offerta di Cdp e dei fondi per l’88% di Autostrade per l’Italia arrivi sul ...

Oggi sulla stampa