Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Il Sole in sciopero

di Marco A. Capisani  

 

Il Sole 24 ore in sciopero. I giornalisti hanno proclamato ieri lo sciopero immediato del quotidiano e blocco degli aggiornamenti nell'edizione online, dopo che il gruppo editoriale ha annunciato di voler tagliare di altri 70 giornalisti l'organico della testata. Dichiarazione però smentita, sempre ieri, dall'azienda che sostiene di non aver mai parlato di tagli ma afferma di aver proposto un Patto per l'occupazione con «la sospensione temporanea degli accordi integrativi, finché non si raggiunga di nuovo l'utile, e un meccanismo di recupero».

Se i giornalisti non dovessero accettare, l'azienda non ha ancora definito un'ipotesi alternativa d'intesa.

Secondo indiscrezioni di stampa, i presunti 70 esuberi servirebbero a risparmiare 7 milioni di euro l'anno (che corrispondono all'11% del costo del lavoro giornalistico).

Sempre ieri, l'assemblea dei giornalisti del Sole 24 Ore ha rinnovato poi la fiducia al comitato di redazione (cdr, il sindacato interno dei giornalisti), ha votato un nuovo pacchetto di 5 giorni di sciopero e ha deciso di chiamare alle urne i redattori in un referendum «pro o contro il direttore Gianni Riotta». Referendum che dovrebbe tenersi tra oggi e domani.

Non solo. La redazione mette «formalmente in mora l'azienda e la direzione perché provvedano al puntuale rispetto degli impegni sottoscritti», visto che l'azienda è in stato di crisi (fino al marzo 2012). La nuova presa di posizione dell'azienda smentirebbe poi, sempre a giudizio dei giornalisti del quotidiano economico, le recenti dichiarazioni del suo stesso amministratore delegato Donatella Treu durante la presentazione del piano industriale 2011-2013.

I giornalisti si riservano, quindi, «ogni ulteriore iniziativa, anche legale, per far rispettare gli impegni assunti». 

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

La Bce si libera le mani per tenere i tassi ai minimi ancora a lungo, nella sfida decennale per cen...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Vivendi fa un passo indietro in Mediaset, e Fininvest uno in avanti nel capitale di Cologno monzese...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La riforma fiscale partirà con il taglio del cuneo, cioè la differenza tra il costo del lavoro e ...

Oggi sulla stampa