Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Il Sistri? Ora è anche fai-da-te

Nuove funzionalità nell’applicazione gestione azienda del Sistri. All’interno dell’applicazione «gestione azienda» sono disponibili nuove funzionalità che consentono agli utenti di effettuare in piena autonomia la richiesta di sostituzione del dispositivo usb per causa danneggiamento o smarrimento, la sostituzione del dispositivo Usb per causa furto, richiesta duplicazione dispositivo Usb, richiesta dispositivo Usb aggiuntivo, richiesta sostituzione black box causa furto e geolocalizzazione sede e unità locale. Con un comunicato pubblicato sul portale Sistri (www.sistri.it) il 28 maggio 2014, il ministero dell’ambiente rende note le nuove funzionalità inserite nella gestione azienda. Per accedere all’applicazione gestione azienda è necessario introdurre il dispositivo Usb Sistri nel computer e una volta visualizzato il contenuto del dispositivo Usb va avviata l’applicazione «sistri_windows». Agli utenti del Sistri vengono consegnati un dispositivo elettronico per l’accesso in sicurezza dalla propria postazione al sistema, definito dispositivo Usb, idoneo a consentire la trasmissione dei dati, a firmare elettronicamente le informazioni fornite e a memorizzarle sul dispositivo stesso. Ciascun dispositivo Usb può contenere fino ad un massimo di tre certificati elettronici associati alle persone fisiche individuate durante la procedura di iscrizione come delegati per le procedure di gestione dei rifiuti. Ciascun dispositivo Usb contiene l’identificativo utente (username), la password per l’accesso al sistema, la password di sblocco del dispositivo (pin) e il codice di sblocco personale (puk). Viene consegnato anche un dispositivo elettronico da installarsi su ciascun veicolo che trasporta rifiuti, con la funzione di monitorare il percorso effettuato dal medesimo, definito black box. La consegna e l’installazione della black box avviene presso le officine autorizzate.
Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Cinque nomi nuovi, a partire da Andrea Orcel, cinque conferme (più Pier Carlo Padoan, cooptato da p...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Francesco Gaetano Caltagirone segue le orme di Leonardo Del Vecchio e, dopo anni passati ad arrotond...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Zero profitto, zero dividendo: così la Bundesbank ha chiuso il bilancio 2020, un bilancio pandemico...

Oggi sulla stampa