Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Il contratto in rete costerà 90 euro

Arriva il tariffario dei diritti di segreteria da pagare in camera di commercio. Contiene anche nuovi importi che le imprese dovranno sborsare in relazione:

– ai nuovi contratti in rete, per cui si pagherà fino a 90 euro per ogni iscrizione, modifica e cancellazione;

– all’iscrizione degli intermediari nel registro imprese, con una tariffa di 18 euro, più 25 euro per il rilascio della tessera di riconoscimento;

– alla consultazione del prospetto contabile XBRL, con oneri fino a 1,50 euro per la visura fatta in Cdc e fino a 25 euro per l’iscrizione degli organismi di certificazione.

Nuovi diritti di segreteria anche per l’attività di raccolta Raee e per il registro telematico nazionale delle persone e imprese certificate. Le novità sono state introdotte da un decreto interministeriale, stilato dai tecnici dello Sviluppo economico, datato 17 luglio 2012. Il provvedimento inserisce le nuove voci e i relativi diritti nella Tabella A allegata al decreto dirigenziale del 17 giugno 2010, integrato dal decreto dirigenziale 22 dicembre 2011 (decreto OIC 2012). L’aggiornamento, spiega il testo, è dovuto ai numerosi interventi legislativi, che vedono le camere di commercio chiamate a erogare nuovi servizi alle imprese.

Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il testo è sul tavolo del premier, Mario Draghi, che ora dovrà decidere se dargli la forma di dec...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il consiglio di Generali si divide sulla lista del cda e e intanto gli acquisti in Borsa dei soci c...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La delega fiscale nello stesso consiglio dei ministri che darà il via libera domani alla Nadef: è...

Oggi sulla stampa