Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

I Conti spingono Snam deboli Pirelli e Autogrill

Già a metà seduta Piazza Affari si era adeguata alle altre Borse europee, deboli a causa dell’euro forte, con gli operatori in attesa delle eventuali decisioni di politica monetaria che la Bce potrebbe adottare domani. L’apertura in calo di Wall Street ha poi messo il sigillo sul ribasso degli indici. Il Ftse-Mib ha ceduto in chiusura lo 0,55%, penalizzato dal calo di Yoox (-2,80%) e da quelli di un comparto bancario che non ha approfittato dello spread al minimo storico. Giù, per esempio, il Banco Popolare (-2,29%), seguito però da titoli industriali come Pirelli (-1,9%), World Duty Free (-1,9%) e Autogrill
(-1,78%). Fra i valori in rialzo, in evidenza nel paniere delle blue-chips soprattutto Buzzi-Unicem (+1,78%)
e Snam (+1,25%), grazie alla crescita degli utili trimestrali. Il progresso di StMicroelectronics (+1,1%) è dovuto invece al giudizio positivo di Equita Sim, che ha elevato a 7 euro il prezzo obiettivo. Nel segmento Star i migliori sono stati Isagro (+5,07%) e Digital Bros (+4,35%) mentre nel resto del listino spicca il balzo di Geox (+3,82%).

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Con una valutazione pari a tre volte i ricavi, ossia di 1,5 miliardi di euro, Cedacri sta per essere...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Ecco uno squarcio sui ritardi del piano italiano per accedere ai 209 miliardi del Next Generation Eu...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Alla fine il governo ha deciso di sposare la linea del Comitato tecnico scientifico: scuole di ogni ...

Oggi sulla stampa