Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

I bond fuori dalla Tobin tax

Il governo mette nero su bianco sulla Tobin tax con un’aliquota pari allo 0,05% del valore della transazione. Il testo del disegno di legge di stabilità quasi sicuramente sarà rivisto, visto che l’Italia aderirà alla Procedura di Cooperazione Rafforzata messa in campo da 11 paesi dell’Unione Europea (Germania, Francia, Portogallo, Belgio, Slovenia, Austria, Grecia, Estonia, Spagna, Slovacchia e la stessa Italia). Si tratta di un istituto di diritto europeo che consente l’Armonizzazione delle normative nazionali, in questo caso fiscali. Il testo europeo a base della discussione verrà presentato, secondo gli impegni presi dal commissario Ue alla fiscalità, nella prossima riunione dell’Ecofin che si terrà il 12 e 13 novembre. Al di là del cammino europeo quanto scritto dal Governo è importante perché delinea le intenzioni dell’esecutivo su questo argomento. L’aspetto più importante è che non ci sono i titoli di stato e più in generale i bond, una novità. Nella base imponibile rientrano invece le azioni e i derivati (compreso i cfd) emessi da società residenti nel territorio dello stato. Sono esclusi i derivati sui titoli di stato. Il presupposto soggettivo dell’imposta è invece la residenza nel paese tricolore. Un mix quindi fra la versione francese già approvata e quella europea proposta dalla Commissione Europea. L’aliquota come detto è pari allo 0,05% del valore della transazione. Salasso invece per i derivati, l’aliquota non solo è identica a quella sui titoli azionari ma si dovrebbe applicare, secondo il governo, sul valore nozionale del contratto.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Primo giorno di lavoro in proprio per Francesco Canzonieri, che ha lasciato Mediobanca dopo cinque a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

 Un passo indietro per non sottoscrivere un accordo irricevibile dai sindacati. Sarebbe questo l’...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Doveva essere una Waterloo e invece è stata una Caporetto. Dopo cinque anni di cause tra Mediaset e...

Oggi sulla stampa