Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

È guerra al legal fake

La vendita di merce contraffatta produce da decenni un forte danno economico a tutte le economie mondiali. Da qualche anno, poi, il fenomeno ha preso una nuova veste «giuridica»: quella dei legal fake, categoria figlia della globalizzazione dei mercati ma non della globalizzazione dei diritti di proprietà intellettuale. I legal fake, infatti, sono dei prodotti falsi, della moda o dell’alimentare, ai quali i contraffattori cercano di dare una parvenza di liceità attraverso espedienti giuridici. All’inizio dell’estate, per fare un esempio, a Milano, il tribunale è riuscito a bloccare, in via cautelare, la produzione e la commercializzazione di prodotti di una marca di abbigliamento americana che venivano liberamente venduti in Italia, pur non avendo nessun tipo di autorizzazione alla produzione e alla vendita da parte della casa madre. La manovra di «legal fake» che è stata realizzata si è basata sul deposito di comodo del marchio della casa d’abbigliamento Usa nella Repubblica di San Marino da parte di una società sammarinese, la quale ha poi sfruttato questo deposito per cercare di far passare come lecita – soprattutto agli occhi meno esperti di distributori e rivenditori – la commercializzazione di un’intera linea di falsi prodotti dell’azienda statunitense. Avvalendosi di quest’espediente, la società sammarinese ha così invaso l’Italia di falsi, costringendo la società americana a chiedere al Tribunale di Milano di bloccarne, in via d’urgenza, la diffusione. Si tratta solo di uno degli ultimi casi di legal fake di cui si sono occupati i dipartimenti Ip dei maggiori studi legali d’affari che operano in Italia, di cui parliamo nell’inchiesta di questa settimana su Affari Legali. Avvocati in caccia di fake, insomma. A tutto campo.

Roberto Miliacca

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«Non sapevo che Caltagirone stesse comprando azioni Mediobanca. Ci conosciamo e stimiamo da tanto t...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Primo scatto in avanti del Recovery Plan italiano da 209 miliardi. Il gruppo di lavoro "incardinato"...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La Cina ha superato per la prima volta gli investimenti in ricerca degli Stati Uniti. Pechino è vic...

Oggi sulla stampa