Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Per gli Npl di Banco Bpm sono in gara Bain, Blackstone, Algebris e Cerberus

Entra nel vivo il «Project Rainbow» del BancoBpm. L’istituto guidato da Giuseppe Castagna avrebbe infatti selezionato negli scorsi giorni quattro soggetti per un portafoglio di Npl secured, ossia garantito da sottostante immobiliare, di gross book value compreso tra 700 e 800 milioni di euro.
Tra i soggetti in lizza nella «short list» ci sarebbero il colosso statunitense Blackstone, Cerberus, ma anche il fondo Bain Capital Credit e Algebris. Blackstone è il gruppo finanziario specializzato in investimenti alternativi fondato da Stephen Schwarzman: l’interesse principale di Blackstone sarebbe focalizzato sul sottostante immobiliare dei crediti problematici che BancoBpm sta cedendo. Bain Capital è invece attivo in Italia dopo aver rilevato la piattaforma Heta Asset Resolution. Infine ci sarebbero in lizza Algebris, il fondo di Davide Serra che ha già realizzato diverse operazioni sugli Npl immobiliari, e un quarto fondo Usa, cioè Cerberus.
Il ricco portafoglio di «non performing loan» ha come sottostante 3 categorie di attività per complessive trenta posizioni: alberghi, immobili commerciali e sviluppi. Il pacchetto comprende una componente alberghiera significativa: due degli hotel di Acqua Marcia in Sicilia, Villa Igea di Palermo e il Gran hotel Palme, e la Idea Hotels, una catena di alberghi apportata ad un fondo di Beni Stabili, oggi ormai in liquidazione. Tra gli asset anche alcuni immobili di Danilo Coppola. Viene così scremato il gruppo iniziale di potenziali compratori, visto che inizialmente hanno mostrato interesse una trentina di investitori. BancoBpm ha attese di prezzo importanti per il portafoglio, valori che dovranno essere confermati in fase di offerte vincolanti, al termine della due diligence.

Carlo Festa

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Alla fine, dopo un consiglio sospeso e riaggiornato a ieri pomeriggio, l’offerta vincolante per l...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Scatta l’operazione-pulizia del Recovery Plan. Dal primo giro di orizzonte del gruppo di lavoro di...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Negli ultimi giorni, la stampa è entrata improvvisamente nel mirino di alcuni governi in Europa del...

Oggi sulla stampa