Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Giustizia più rapida se sarà «privatistica»

«L’intermediazione è uno strumento valido e i fattori critici sono emendabili».
Il vice presidente della Corte costituzionale Luigi Mazzella – a margine di un Convegno sulla giustizia promosso dal Consiglio nazionale forense e dalla scuola superiore di studi avanzati dell’Università La Sapienza – non esclude la possibilità di recuperare uno strumento che rende la giustizia più rapida. E torna sul tema nel corso della sua relazione sottolineando come intermediazione preventiva e arbitrato possono lasciar scorgere di «un futuro privatistico della stessa giustizia civile e amministrativa».
Anche il vice presidente del Consiglio superiore della Magistratura, Michele Vietti, guarda alla tutela non giurisdizionale: «Il rimedio dell’Arbitro Bancario e Finanziario presso la Banca d’Italia è di crescente successo e di mirabile effettività». Vietti segnala i rischi connessi ai continui interventi normativi sul processo e quelli di una stasi normativa dovuta al momento politico. La strada indicata è quella di utilizzare la leva dell’ordinamento giudiziario per far svolgere al Csm un ruolo da “terza camera” come avvenuto per la geografia giudiziaria.Il presidente del Cnf Guido Alpa, punta sulla riforma forense per rendere più efficiente il servizio giustizia. Alpa, dopo un colloquio con il ministro Paola Severino, si dice fiducioso di avere i regolamenti prima della fine del governo. Il presidente della Corte dei Conti, Luigi Gianpaolino, sottolinea l’impegno «più sofisticato» della Corte sulla valutazione dell’illecito.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Non ha tempi, non ha luoghi, non ha obbligo di reperibilità: è lo smart working di ultima generazi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Sono entusiasta di essere stato nominato ad di Unicredit, un’istituzione veramente paneuropea e ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il primo annuncio è arrivato all’ora di pranzo, quando John Elkann ha rivelato che la Ferrari pre...

Oggi sulla stampa