Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Generali punta sul cloud

Generali e Accenture hanno costituito una joint venture (Gosp, Group operations service platform) per accelerare la strategia di innovazione e digitalizzazione attraverso il cloud e le piattaforme condivise. Oltre a partecipare con una quota azionaria del 5%, Accenture metterà a disposizione di Gosp un team di 40 risorse dedicate, con know how specifico di trasformazione, change management e innovazione e con un focus su cloud, intelligenza artificiale e big data.

Gosp realizzerà progetti e soluzioni per accelerare la digitalizzazione dei processi aziendali e l’adozione di un modello centrato sul cloud, in grado di migliorare la collaborazione all’interno dei diversi ambiti del gruppo assicurativo (distribuzione, direzionali e interni) anche attraverso un’infrastruttura comune e un know how condiviso. Le innovazioni introdotte, tra cui una governance più centralizzata, permetteranno di conseguire importanti risultati operativi ed economici, in particolare sinergie di costo e il miglioramento dei principali livelli di servizio, in linea con le aspettative digitali di clienti, agenti e dipendenti.

«Innovazione e trasformazione digitale rivestono un’importanza fondamentale nel nostro piano strategico Generali 2021», ha sottolineato Frédéric de Courtois, general manager della compagnia. «Grazie a questa partnership continuiamo a percorrere la strada tracciata dalla nostra strategia, consapevoli del cambiamento che la tecnologia può determinare nel settore assicurativo. In questo nostro cammino abbiamo al nostro fianco un partner di grande esperienza e valore nel settore digitale come Accenture, con cui abbiamo deciso di avviare una collaborazione di lungo periodo per favorire l’accelerazione della trasformazione digitale del gruppo».

«Gosp rappresenta una nuova modalità di governo della tecnologia», ha osservato Ottorino Passariello, head of group operations & processes. «Siamo orgogliosi di avviare una partnership unica, caratterizzata da una formula societaria innovativa nell’ambito dell’information technology e della trasformazione digitale, nel settore assicurativo. Saremo in grado di dare un ulteriore importante impulso allo sviluppo innovativo dei processi digitali delle reti agenziali e dei dipendenti di Generali, con indiscutibili benefici anche per i nostri clienti».

Secondo Jean-Marc Ollagnier, a.d. di Accenture Europe, «adottando un modello cloud-first Generali sarà in grado di innovare rapidamente e su larga scala. Collaborando fianco a fianco aiuteremo il gruppo a creare velocemente e in modo efficiente prodotti e servizi assicurativi innovativi, ideati per adattarsi alle esigenze attuali dei clienti del mercato italiano e internazionale. Oltre a supportare Generali nella trasformazione digitale del business, attraverso questa partnership favoriremo anche l’evoluzione della forza lavoro attraverso un programma di aggiornamento e perfezionamento delle competenze. È un esempio di come possiamo fornire valore a 360 gradi per i nostri clienti, per il loro target di business e per i propri dipendenti».

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Fininvest esce da Mediobanca dopo 13 anni, e con l’aiuto di Unicredit vende il suo 2% ai blocchi: ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Una nuova tassa sulle multinazionali, quelle digitali e anche quelle tradizionali. Pagamento delle i...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

La prossima settimana il Consiglio dei ministri varerà due decreti. In uno ci saranno la governance...

Oggi sulla stampa