Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Tra Generali e Accenture joint venture nel digitale

La società di consulenza Accenture si allea con il Gruppo Generali. Lo fa acquisendo il 5% di una joint venture con cui il leader del settore assicurativo vuole «accelerare la strategia di innovazione e digitalizzazione del gruppo attraverso il Cloud e le piattaforme condivise». Lo si legge in una nota, con cui è stata annunciata la costituzione della jv Gosp-Group operations service platform. Di cosa si tratta? Accenture metterà a disposizione di Gosp «un team di 40 risorse dedicate, con know-how specifico di trasformazione, change management e innovazione e con un focus su cloud, intelligenza artificiale e big data». Le innovazioni introdotte da Gosp, permetteranno a Generali «di conseguire importanti risultati operativi ed economici, in particolare sinergie di costo e il miglioramento dei principali livelli di servizio, in linea con le aspettative digitali di clienti, agenti e dipendenti».
Secondo il general manager di Generali, Frederic de Courtois, «innovazione e trasformazione digitale rivestono un’importanza fondamentale nel nostro piano strategico. Abbiamo al fianco un partner di grande esperienza e valore nel settore digitale come Accenture, con cui abbiamo deciso di avviare una collaborazione di lungo periodo».
Per Ottorino Passariello, Head of group operations and processe «Gosp rappresenta una nuova modalità di governo della tecnologia. Saremo in grado di dare un ulteriore impulso allo sviluppo innovativo dei processi digitali delle reti e dei dipendenti di Generali, con benefici anche per i clienti».
Print Friendly, PDF & Email

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Ancora un semestre di transizione per il gruppo Enel. La società leader del settore energia - nonc...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Dopo un anno di trattative Unicredit, con accelerazione da pochi attesa, irrompe verso l’acquisiz...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

A un certo punto della trattativa a un ministro dei 5 Stelle scappa detto che «qui crolla tutto»....

Oggi sulla stampa