Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Futuro dell’ex Ilva, Arcelor incontra governo e sindacati

Avranno lo stesso obiettivo questa mattina governo e sindacati, collegati a distanza per discutere del futuro dell’ex Ilva con Arcelor Mittal. Il «goal» sarà fare uscire allo scoperto il gruppo siderurgico franco-indiano. Per capire se e come è possibile riannodare il filo che tiene i franco-indiani legati all’Italia. L’accordo sindacale che doveva essere chiuso entro il 31 maggio non solo non c’è ma la trattativa non è mai partita. Ieri sono rimbalzate voci rispetto al rientro del direttore finanziario, Sushil Jain, alla casa madre. La notizia è poi stata smentita da Londra. Ma resta il clima di precarietà negli stabilimenti italiani. Oggi il governo — dovrebbero essere presenti in videoconferenza sia il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo che il titolare del Mise Stefano Patuanelli — si aggrapperà a quanto fissato dall’accordo siglato con la multinazionale franco-indiana il 4 marzo, prima dell’emergenza coronavirus. Nel frattempo la crisi della siderurgia si è aggravata e Mittal sta ridimensionando la sua presenza sia in Polonia che in Francia, con la chiusura dell’altoforno di Fos-sur-mer. Se l’incontro di oggi rimarrà interlocutorio il compito di riannodare il filo dei destini dell’Ilva potrebbe essere affidato per l’ennesima volta al premier Giuseppe Conte. E a una sua telefonata con i Mittal.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Il colosso cinese Huawei non compare nella lista dei fornitori ammessi alla gara indetta da Tim e pa...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Tutti sulla nuvola a caccia dell’oro del secolo: i dati. Come custodirli, in sicurezza. E scambiar...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Rinvio al 30 settembre del termine per l'approvazione dei bilanci di previsione 2020-2022 e della sa...

Oggi sulla stampa