Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Franklin R. compra L.Mason

Franklin Resources, che opera con il marchio Franklin Templeton, ha deciso di acquistare l’asset manager rivale Legg Mason per 4,5 miliardi di dollari (4,16 mld euro), pari a 50 dollari ad azione, in una transazione tutta in contanti. Franklin Resources, guidata dal presidente e a.d. Jennifer M. Johnson, si farà carico dei 2 miliardi di dollari (1,85 mld euro) di debito di Legg Mason. L’azienda di servizi finanziari si aspetta che la transazione abbia un impatto positivo sull’utile per azione del 2021, esclusi gli oneri una tantum, le spese non ricorrenti e quelle di acquisizione. L’operazione è strutturata per preservare l’autonomia degli affiliati di Legg Mason. L’accordo, il cui perfezionamento è atteso entro il mese di settembre, dovrebbe generare un risparmio annuale sui costi di circa 200 milioni di dollari (185 mln euro).

Legg Mason, che ha una valutazione di mercato superiore a 3,5 miliardi di dollari e un patrimonio gestito di 800 miliardi (738,7 mld euro), possiede un portafoglio di nove gestori degli investimenti che operano con i propri marchi, tra cui Western Asset Management e Clear Bridge Investments. Franklin Resources ha invece una valutazione di mercato di 12,1 miliardi di dollari e gestisce quasi 700 miliardi, inclusi investimenti azionari e obbligazionari.

Questa operazione, inoltre, rimuove l’incertezza sul futuro di Legg Mason dopo che l’investitore attivista Trian Fund Management aveva rilevato una partecipazione nella società, assicurandosi una rappresentanza nel cda.

A Wall Street Franklin Resources saliva di oltre sei punti percentuali e Legg Mason viaggiava a +23%.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

La crisi generata dal coronavirus colpisce frontalmente l’economia reale ma rischia di riflettersi...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

ROMA — Lavoratori pagati dalle banche anziché dall’Inps. È la soluzione che il governo sta pr...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

BERLINO — La Bce ha deciso un altro passo importante. Per il bazooka appena sfoderato da 750 mili...

Oggi sulla stampa