Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Finlandia, registro per le criptovalute

Società di criptovalute registrate presso l’autorità di vigilanza del mercato per contrastare il riciclaggio di denaro sporco. In Finlandia, tutte le società che trattano monete virtuali dovranno registrarsi per gestire attività in Bitcoin and co. Sono gli effetti del nuovo provvedimento per le monete virtuali che entrerà in vigore oggi 1° maggio. A seguito dell’approvazione, il regolatore finanziario del paese (Fin-Fsa) supervisionerà l’applicazione delle regole per tutti gli operatori delle criptovalute: coloro che offrono piattaforme di scambio, i fornitori di servizi di custodia e gli emittenti. La nuova legge mira a portare le monete virtuali all’interno della normativa antiriciclaggio, infatti, la misura si basa sugli aggiornamenti della quinta direttiva dell’Unione europea. Come sottolinea Fin-Fsa, per i fornitori di valuta virtuale non esistono i requisiti tipici richiesti a coloro che offrono servizi finanziari, come ad esempio per quanto riguarda la gestione del rischio, e non sono imposti requisiti patrimoniali. La registrazione avrà, quindi, lo scopo di garantire che i fornitori rispettino le disposizioni riguardanti l’affidabilità del fornitore, la detenzione e protezione del denaro dei clienti e la commercializzazione dei servizi in conformità con le regole antiriciclaggio. «Le valute virtuali hanno guadagnato attenzione particolare come oggetti di investimento. Nonostante la supervisione e registrazione, le caratteristiche delle valute virtuali e i rischi relativi agli investimenti rimangono invariati», sottolinea l’autorità di regolamentazione in una nota. «Fin-Fsa incoraggia gli investitori a valutare attentamente i rischi delle valute virtuali prima di prendere una decisione d’investimento», ha concluso.

Carlo Ghirri

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Intervista ad Alessandro Vandelli. L'uscita dopo 37 anni nel gruppo. I rapporti con gli azionisti Un...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

I gestori si stanno riorganizzando in funzione di una advisory evoluta che copra tutte le problemati...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Non far pagare alle aziende i contributi dei neo assunti per due anni. È la proposta di Alberto Bom...

Oggi sulla stampa