Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Finint rincuora Bankitalia: troveremo una soluzione

In un clima disteso, come raramente si è visto negli ultimi tempi a Conegliano Veneto, il consiglio di amministrazione di Banca Finint ha preso atto delle raccomandazioni di Banca d’Italia e si è impegnato a dar seguito agli opportuni aggiustamenti. Quello che Palazzo Koch ha chiesto all’istituto controllato da Finanziaria Internazionale è di allargare il consiglio di amministrazione, oggi composto da cinque membri, due dei quali sono soci, ad almeno altri due consiglieri con competenze diversificate. Non solo. Bankitalia avrebbe soprattutto caldeggiato una soluzione che faccia fronte alla litigiosità dei soci, mettendo nuovamente d’accordo gli azionisti Enrico Marchi e Andrea De Vido in modo tale da dare nuova stabilità alla catena di controllo dell’istituto. I soci, evidentemente, sarebbero pronti a dare rassicurazioni in merito. E di questo parleranno probabilmente in un prossimo incontro in via Nazionale. Per questa ragione Marchi sarebbe ancora al lavoro per vedere se è possibile trovare una quadra sul riassetto azionario della holding. Il cui cda, però, non è ancora insediato perché Giovanni Perissinotto al momento non ha accettato l’incarico.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Non è stata una valanga di adesioni, ma c’è tempo fino a domani per consegnare le azioni Creval ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un altro passo avanti su Open Fiber, la rete oggi controllata alla pari 50% da Cdp e Enel, per accel...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Il «passaggio di luglio» con la fine del blocco dei licenziamenti per le imprese dotate di ammorti...

Oggi sulla stampa