Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Fineco, la mossa nel mercato dei mutui immobiliari

FinecoBank torna sul mercato dei mutui dopo otto anni di assenza. Obiettivo: soddisfare le richieste dei clienti, ma anche prendere quegli 8,5 miliardi di prestiti per comprare casa che gli stessi clienti hanno presso altri istituti. Ieri la banca del gruppo Unicredit ha annunciato il ritorno, «che consente di gestire le esigenze finanziarie attraverso un unico conto» e ha presentato la nuova offerta di mutui, fidi e prestiti personali dell’area del credito. La strategia per finanziare acquisti di prima e seconda casa fino a un importo dell’80%, ma anche per attrarre chi un mutuo l’ha già acceso e potrebbe trasferirlo senza costo con la surroga, si basa sui tassi di interesse che il vice direttore generale Paolo Di Grazia (nella foto) ha definito «competitivi». Nella sostanza, Fineco applica tassi variabili indicizzati all’Euribor a tre mesi, più uno spread tra lo 0,70 e l’1,70 a seconda della durata del mutuo e del loan to value, cioè il rapporto tra l’importo del prestito e quello dell’immobile. I mutui saranno operativi sulla piattaforma a fine mese. Quello che è già disponibile sono i prestiti personali, con la possibilità di ottenere l’approvazione istantanea e l’accredito in tempo reale fino a 15.000 euro. Questo grazie a un simulatore dei prestiti e un sistema di rating. Il tasso fisso per il credito personale della durata massima di 7 anni è del 6,95%, con una promozione al 3,95% per chi lo richiede entro il 30 novembre.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

«È un falso dilemma» che la Bce abbia un solo mandato e la Federal Reserve due. Anche la Banca ce...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Un intervento normativo finalizzato a favorire il rafforzamento patrimoniale delle società di capit...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Scuola e lavori pubblici, settore residenziale e miglioramento delle norme in fatto di appalti, come...

Oggi sulla stampa