Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Fase2, la Lombardia preme

La Lombardia chiede al governo di dare il via libera alle attività produttive dal 4 maggio, nel rispetto di nuove norme di sicurezza: distanza di un metro tra le persone, obbligo di mascherina per tutti, obbligo di smart working per le attività che lo possono prevedere e test sierologici. Il piano per una «nuova normalità» è delineato in una nota giunta a palazzo Chigi. Orari differenziati d’ingresso e d’uscita per uffici pubblici, industrie e aziende. Sarebbe questa una delle ipotesi in vista della ripresa delle attività per alleggerire la pressione sui trasporti pubblici. L’Europa guarda alla ripartenza e la parola d’ordine è «gradualità». L’ha spiegato la presidente della commissione Ue, Ursula Von der Leyen, presentando linee guida della Fase2. Utilizzo su base «volontaria» e raccolta dati in forma «anonima e aggregata». Sono i paletti fissati dalla commissione Ue per lo sviluppo di app contro il contagio da coronavirus. Le app, scrive Bruxelles, «possono aiutare a interrompere le catene di contagio in modo più rapido ed efficiente rispetto alle misure generali di contenimento» e saranno integrate da altre misure «come l’aumento delle capacità di test».

È partita la procedura per i test sierologici. Al commissario per l’emergenza Covid19, Domenico Arcuri, l’incarico di ricercare e acquistare i kit che saranno somministrati a un campione di 150 mila persone.

Dopo Google e Facebook, anche Apple ha messo a disposizione i dati sulla mobilità dei propri utenti per il contrasto alla diffusione del coronavirus. In Italia al 12 aprile gli spostamenti sono calati dell’87%, in Gran Bretagna del 76%, negli Stati Uniti del 63% e in Germania del 54%.

Sono 105.418 i malati di coronavirus in Italia, 1.127 in più in un giorno. I morti nelle ultime 24 ore sono 578, 38.092 i guariti (962 in più). Calano i nuovi casi e il numero di ricoverati nelle terapie intensive.

In una circolare del Viminale vengono definite le modalità dei controlli della Guardia di finanza, Asl e Ispettori del lavoro, sul rispetto delle distanze in aziende, negozi e supermercati. Verrà sottoposta a verifica l’effettiva appartenenza delle imprese alle categorie autorizzate a operare.

Convergenza sulla nuova versione del Mes (Meccanismo europeo di stabilità) tra i vertici del Pd, Silvio Berlusconi e Matteo Renzi. «I democratici mettono in discussione la linea del presidente del consiglio», hanno attaccato i pentastellati. Giuseppe Conte ha tentato una mediazione dicendo che è inutile che la maggioranza si divida ora su come utilizzare il Mes. Il leader della Lega, Matteo Salvini, e la leader di Fd’I, Giorgia Meloni, fortemente contrari al Mes, hanno ottenuto dal premier che sarà il parlamento ad avere l’ultima parola tramite un voto.

Lo scontro sul Mes tra Cinque Stelle e Pd ha fatto volare lo spread a 245 punti base. Poi il differenziale Btp-Bund ha ripiegato a 236. Titoli di Stato in sofferenza con un rendimento sulla soglia del 2%. Piazza Affari ha perso quasi il 5%, la peggiore in Europa.

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, terrà una informativa nell’Aula della Camera il prossimo 21 aprile alle ore 17. Il giorno successivo l’Aula della Camera esaminerà il decreto legge Cura Italia. Come al Senato, anche a Montecitorio il governo chiederà il voto di fiducia sul testo.

Al via il pagamento del bonus da 600 euro per oltre 1,8 milioni di persone. Per il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, da aprile ci sarà un aumento a 800 euro dell’indennità per gli autonomi. Operativi anche i prestiti alle imprese da 25mila euro: le prime erogazioni da lunedì.

Allarme sul fabbisogno aggiuntivo di liquidità delle imprese, che secondo Bankitalia è stimato tra marzo e luglio in 50 miliardi di euro.

Confindustria eleggerà oggi con procedura online il suo nuovo presidente. La sfida è tra Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda, e la vicepresidente Licia Mattioli.

Il prezzo dei biglietti aerei potrebbe triplicare a causa della necessità di distanziamento per prevenire i contagi. La riduzione dei posti sta spingendo le compagnie verso questa entità di rincari.

Ispezione dei Nas nelle case di riposo. Sono state sanzionate 104 strutture, il 17% delle 601 controllate. A causa di gravi carenze sono state sospese o chiuse 15 strutture, gli ospiti sono stati trasferiti in altri centri.

La Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta milanese sull’epidemia da coronavirus nelle Rsa ha acquisito documenti al Pirellone. «Massima collaborazione verso chi svolge le indagini», ha commentato il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Il presidente Usa, Donald Trump, ha sospeso i finanziamenti all’Organizzazione mondiale della sanità, accusandola di aver fallito nell’ottenere tempestive informazioni sul coronavirus. L’Ue, e l’Alto rappresentante Josep Borrell hanno giudicato lo stop «ingiustificabile». Critiche anche da Mosca, secondo cui la decisione è segno di un «approccio egoistico». Pechino ha invitato Washington a rispettare i propri obblighi. No comment del Regno Unito. L’Oms ha affermato che l’unica preoccupazione è salvare vite «e non c’è tempo da perdere».

Negli Usa sono stati superati 600 mila casi di Covid19 con oltre 25 mila morti. I casi di coronavirus nel mondo hanno superato i 2 milioni.

Una ripartenza del calcio professionistico italiano da effettuare a scaglioni (prima la serie A, poi B e C). È questa l’ipotesi nuova prospettata dal presidente federale, Gabriele Gravina, nel corso della riunione con la commissione medico-scientifica incaricata dalla Figc.

Sì definitivo dell’Aula della Camera alla conversione del decreto legge contenente le misure per lo svolgimento dei Giochi olimpici e paraolimpici invernali Milano Cortina 2026 e delle finali ATP di Torino.

La Danimarca, primo paese europeo, ha riaperto asili nido, scuole materne ed elementari. Prevista la distanza di 2 metri tra i banchi e la ricreazione in piccoli gruppi. Le scuole riapriranno anche in Germania, a partire dal 4 maggio. A ritornare fra i banchi saranno innanzitutto i ragazzi che devono affrontare gli esami di fine anno.

L’aumento dei posti letto in terapia intensiva fra il 35 ed il 50%, l’incremento delle borse di studio e l’arruolamento degli specializzandi al quarto e quinto anno. È l’appello alle istituzioni lanciato da Società italiana di anestesia, analgesia, rianimazione e terapia intensiva e Associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani emergenza area critica (Aaroi-Emac).

Nasce all’ospedale Sacco di Milano una banca biologica che raccoglierà e conserverà tutti i campioni biologici, ematici e tessutali, relativi a Covid19. Servirà per lo studio e lo sviluppo di strategie diagnostiche e terapeutiche. Il progetto, realizzato in collaborazione con l’Università Statale, si avvale di una donazione di 800 mila euro di Banco Bpm.

Il Tour de France partirà da Nizza il 29 agosto, l’arrivo a Parigi, all’Arco di Trionfo, sarà il 20 settembre.

Le piattaforme per il cibo a domicilio devono fornire di dispositivi di protezione individuale i rider. L’ha ribadito il tribunale del Lavoro di Bologna, richiamando una decisione analoga di Firenze, ordinando a Deliveroo di «consegnare immediatamente» mascherina protettiva, guanti monouso, gel disinfettanti e prodotti a base alcolica per la pulizia dello zaino, «in quantità adeguata e sufficiente allo svolgimento dell’attività lavorativa».

Cinquanta euro al mese per raccogliere frutta e verdura o potare gli alberi, lavorando fino a 80 ore alla settimana. Questo il trattamento, secondo le indagini della squadra mobile di Forlì, riservato a 45 richiedenti asilo, in gran parte pachistani e afghani, sfruttati nei campi da un’organizzazione che li alloggiava in casolari senza acqua calda e con poco cibo e materassi a terra. La polizia ha eseguito un’ordinanza di custodia in carcere nei confronti di 4 pachistani.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

Al via l ’alleanza con la piattaforma Fabrick per offrire alle banche le gestioni patrimoniali. ...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

L’Europa scommette sull’idrogeno per centrare gli obiettivi climatici del Green deal. La rivoluz...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

È partita ieri l'offerta pubblica di scambio volontaria (Ops) promossa da Intesa Sanpaolo sulla tot...

Oggi sulla stampa