Siete qui: Oggi sulla stampa
Oggi sulla stampa

Esselunga emette bond da 900 mln

Il cda di Esselunga ha detto sì all’emissione del bond finalizzato a rimborsare il prestito acceso per rilevare il 67,5% di La Villata partecipazioni, società proprietaria degli 83 immobili strumentali alle attività del gruppo della grande distribuzione. A quanto si è appreso, il bond sarà pari a 900 milioni di euro. Per Esselunga di tratta di un primo test sul mercato, anche in vista del progetto di quotazione che dovrebbe arrivare entro un paio d’anni.

Esselunga ha dato mandato a Banca Imi, Citi, Mediobanca e Unicredit, in qualità di joint bookrunner, di organizzare il roadshow che partirà giovedì da Milano e toccherà le principali piazze finanziarie europee. La società, che sarà rappresentata dall’amministratore delegato Carlo Salza, dal direttore finanziario Stefano Ciolli e dal direttore commerciale Gabriele Villa, ha appena ottenuto l’assegnazione del rating da Moody’s (Baa2-) e S&P (BBB- con outlook stabile). Secondo il report S&P, il bond dovrebbe essere un senior unsecured con una durata di sette o più anni.

Print Friendly

Condividi su

Potrebbe interessarti anche
Oggi sulla stampa

In anticipo su alcuni aspetti, ad esempio lo smaltimento dei crediti in difficoltà; in ritardo su a...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

Le materie prime – soprattutto l’oro e il petrolio – sono tornate a regalare soddisfazioni all...

Oggi sulla stampa

Oggi sulla stampa

«Apprezzamento unanime» per i dati di bilancio e conferma del sostegno all'amministratore delegato...

Oggi sulla stampa